Home Vita Pratica 5 idee per invitare il colore nella tua casa

5 idee per invitare il colore nella tua casa

156
0

Mentre le tavolozze neutre hanno dominato i nostri interni per diversi anni, il colore sta lentamente riguadagnando il posto che le spetta. Ti piacerebbe metterlo in scena e rivitalizzare così la tua vita quotidiana? Sfoglia le pagine seguenti per scoprire cinque modi efficaci per introdurlo con parsimonia nella tua casa.

1. Armadi

Gli armadi colorati creano un forte impatto visivo in cucina o in bagno. Coordinando due diverse tonalità sui pensili superiori e inferiori, questi risaltano ancora di più. Diverse disposizioni sono possibili secondo i gusti e lo stile della decorazione.

Puoi, ad esempio, abbinare armadietti colorati con armadi in legno, o anche scommettere su un contrasto di toni scuri e chiari per creare un arredamento luminoso e ricco di carattere. Non è raro che l’isola prenda anche colore, sia per abbinarsi ai pensili o, al contrario, per distinguersi da essi.

Colori da tenere d’occhio quest’anno per l’ebanisteria? Verde, senza dubbio, soprattutto se è una tonalità organica e senza tempo come il verderame, il verde salvia o il verde pino. Già molto presenti, tonalità saturate come il blu navy saranno di nuovo sotto i riflettori quest’anno.

5 idee per invitare il colore nella tua casa
Design e layout: Sandrine Lucier Jobin, Anne Tremblay, Yolaine Lecomte Allègre e Laurence Hamel, LT interiors, ltinterieurs.com. Appaltatore: Groupe Demontigny Construction, groupedemontigny.com. Armadi: cucine ArmoBen. Foto: Marc-Antoine Charlebois, macharlebois.com.

Combinando gli armadi verdi con i caldi accenti del rovere bianco, la cucina acquisisce una bella spinta di modernità, pur rendendo omaggio alla natura. Su uno sfondo verde, l’hardware in ottone è magnificamente evidenziato e conferisce un tocco chic all’arredamento.

Design, layout e produzione: Miss Design, miss-design.ca. Lavello: WETSTYLE. Rubinetti: Brizo. Mobile su misura: mobili da cucina Meuble du Richelieu. Ceramica: Soligo. Foto: Eric Tremblay, Fotografia R4G, facebook.com/rane4graf.

Gli armadi colorati sono apprezzati anche dal lato del bagno! Adoriamo la combinazione di blu e oro che infondono nobiltà nell’arredamento!

2. Mobili

Un modo strategico per sfruttare il colore è scommettere su alcuni mobili scelti con cura per aggiungere un tocco in più a una stanza. Panche a isola, cassettiera, sedia d’accento: osa i mobili che catturano la tua attenzione e per i quali hai una vera cotta!

Se stai cercando un mobile abbastanza costoso, come un componibile, considera di scegliere un colore senza tempo; sarebbe un peccato coprirlo due anni dopo perché non ti piace più il suo colore!

Progettazione architettonica: dp space design, dpespace.com. Appaltatore: Costruzioni Boivin, constructionsboivin.com. Foto: Dominic Boudreau. Fonte: v2com newswire, v2com-newswire.com

In questo soggiorno, il divano ad angolo in velluto blu scuro e il divano letto a motivi geometrici danno il tono all’arredamento e creano un piacevole effetto di contrasto con la tavolozza monocromatica. Sebbene questi due elementi attirino l’attenzione, la loro tonalità classica attraverserà gli anni con stile.

Vedi anche:  Ikea: questo mobile trasformerà la vostra camera da letto in una stanza maestosa!
5 idee per invitare il colore nella tua casa
Design e layout: Julie Morin e Karine Beaulieu, DEUX, deuxdesigners.com. Armadi: Cuisiconcept. Foto: Pikur, pikur.ca.

Le panche da bancone con seduta rosso vivo riescono da sole a rompere la monotonia di questa cucina bianca.

3. Pittura

Abbiamo davvero bisogno di convincere qualcuno del valore dell’uso della vernice per creare un arredamento colorato? In effetti, questo materiale colorante ha il potere di trasformare completamente l’anima di una stanza in poche pennellate!

Puoi infonderlo di colore in diversi modi: dipingendo una o più pareti, un soffitto, mobili o complementi d’arredo, mettendo in risalto elementi architettonici (travi, colonne, modanature, scale, ecc.)… Le possibilità sono quasi infinite rispetto al scelta dei colori offerti dai produttori di vernici!

Per le pareti è meglio dipingere solo una (o parte della parete) in un colore brillante e le altre in una tonalità più neutra in modo che l’arredamento possa respirare. Sul lato del soffitto abbiamo una scelta: una tonalità più chiara creerà un effetto di luminosità e altezza, mentre una tonalità più scura darà l’impressione di spingere indietro le pareti e allargare la stanza.

Crea un muro d’accento

Design e layout: Karine Matte, Matte & Glossy, matteetglossy.com. Mobili e copriletto: Structube. Tappeto: Simons. Tiro e canestro: HomeSense. Cuscineria: Bouclair e Structube. Ricerca, styling e fotografia: Stéphanie Guéritaud.

Dipingere una singola parete di colore in una stanza creerà un punto focale, vale a dire, per attirare l’attenzione su un’area specifica. Ecco, è alla testata del letto che abbiamo scelto di farlo. Dipingendo la parete e la pendenza del soffitto di un colore blu intenso, siamo riusciti a creare un avvolgente effetto alcova.

Suggerimento per la decorazione: personalizza un mobile con la vernice

Arredamento: a cura del proprietario. Mobile sottolavabo (cassettiera): Les Ateliers de la Pente Douce, lesateliersdelapentedouce.com. Rubinetti: Ciot. Bacino: recuperato. Specchio retroilluminato a LED: Lumen Warm. Mazzo di fiori, vassoio e vaso: HomeSense. Succulenta artificiale in vaso: Bouclair. Ricerca e styling: Kim Tardif. Foto: Rémy Germain e Michaël Fournier.

Dipingere un vecchio mobile o una vecchia vasca da bagno è davvero efficace per personalizzare un arredamento. Il colore scelto per riportarli in vita dovrebbe idealmente distinguersi dagli altri elementi dell’arredamento per creare un bel punto focale. Il vantaggio è che puoi trovare facilmente LA tonalità perfetta per completare il tuo arredamento in base all’effetto desiderato.

Ad esempio, puoi creare un forte contrasto, scommettere su un pugno colorato che catturerà immediatamente l’attenzione, o anche basarti sul colore scelto per i mobili e trarne ispirazione per altri elementi che contribuiscono all’arredamento.

Vedi anche:  Ecco il mobile di H&M Home da avere in camera da letto!

4. Ceramica

Negli ultimi anni la ceramica è esplosa! In cucina o in bagno, diventa vettore di colore e dimostra grande versatilità. Lo vediamo sul backsplash, sul pavimento e nella doccia, in particolare. Che sia utilizzata in tinta unita, osando combinare i colori o selezionare un modello fantasia, la ceramica può essere reinventata a piacimento, traendo ispirazione da epoche o regioni diverse. Ce n’è anche per tutti gli stili: chic, sobrio, giocoso, esotico…

Come bonus, puoi giocare con la forma della ceramica (chevron, rettangoli, quadrati, esagoni, ecc.), la sua finitura (lucida, opaca, ecc.), le sue dimensioni (sottile, XXL, ecc.) e persino creare contrasti o realizzare inserimenti accostando diversi modelli.

5 idee per invitare il colore nella tua casa
Design e layout: Olive & Neon, oliveandneon.com. Bancone al quarzo: Radianz, Diamond White. Rubinetto: Riobel. Ceramica (alzatina): Centura. Accessori: HomeSense, Structube e proprietari. Applique: Apparecchio Authentik. Elettro: Germain Larivière. Hardware: CB2. Fotografo: BODOÜM Photography, bodoumphotographie.com.

Il verde ruba la scena in cucina! In questo è stato introdotto attraverso piastrelle di ceramica poste sul backsplash. Limitati a una parte del muro, diffondono una scintilla di colore nella stanza senza sovraccaricare l’intero arredamento.

Design, layout, produzione e foto: cucine e bagni Gagnon, gagnoncuisine.com. Scatole personalizzate: Miralis.

L’effetto ceramica fantasia patchwork è davvero il punto focale di questa cucina immacolata e le dà una carica di vitamine.

5. Accessori decorativi

Cornici, illustrazioni, fotografie, vasi di fiori, oggetti decorativi… Il bello degli accessori decorativi è che puoi cambiarli quando ti stanchi o quando cambiano le tendenze. Possiamo pensare, tra l’altro, a cuscini facilmente trasformabili grazie a un semplice cambio di rivestimento.

Mentre alcuni preferiscono accessori coordinati che creano un effetto uniforme, altri amano combinare oggetti decorativi in ​​vari colori che danno un aspetto più eclettico all’arredamento. Tra le opzioni accessorie, non sottovalutare le opere d’arte: a volte bastano per diffondere il colore e dare vita a un decoro.

In alcuni casi, è anche una linea guida da cui selezionare il colore di altri accessori, mobili, materiali o vernici. Consiglio amichevole: evita di strafare, impara a dosare il colore!

5 idee per invitare il colore nella tua casa
Design e layout: Valérie Bourget, designer, will: live differently, vivre-autrement.ca. Responsabile del progetto: Mathilde Robin. Realizzazione: Sarconex, sarconex.com. Lavorazione del legno: Wood Design lavorazione del legno, boisdesign.ca. Foto: fotografo Eve-Line Montagne, facebook.com/photoevemontagne.

Nonostante la grande diversità di toni che condividono questo stesso spazio, ci allontaniamo dal sovradosaggio: l’onnipresenza dei toni del bianco e nero doma i colori! Il fatto di averli principalmente raggruppati in biblioteca permette anche di moderarli.

Opere d’arte e cuscini sui toni del blu: non ci è voluto molto per dare una spinta a questa camera da letto!

Articolo precedenteLidl vende una nuova gamma di prodotti con avocado!
Articolo successivoBurger King sta prendendo il controllo di Google Street View ed è esilarante!
Ho 25 anni e da 3 anni lavoro nel Digital, scrivo più veloce della luce! Sono appassionata di rugby e boxe ma mi piacciono anche l'arte e la letteratura!