Home Economia 23 mesi dopo Telefónica colma il divario al ribasso settimanale di 4,24...

23 mesi dopo Telefónica colma il divario al ribasso settimanale di 4,24 euro

78
0

Abbiamo recentemente analizzato il valore di Telefónica e ci siamo chiesti se, come sembrava, La terza volta sarebbe il fascino. E in quelle è proprio ora, cercando di chiudere o, cosa è lo stesso, cancellare una volta per tutte il gap ribassista settimanale di marzo 2020 a 4,2375 euro.

Analisi tecnica
GAP ribassista
GAP ribassista
S1
4.08
S2
3.50
R1
4.2375
R2
4.60

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

Per chiudere un gap ribassista settimanale, come quello di 4,2375 euro, serve il prezzo chiude un venerdì sopra. Solo così il divario sarà annullato e da quel momento entrerà a far parte della storia. I 4,24 euro in cifre tonde. Ma in questo momento si può affermare che il divario è stato colmato nella sua interezza. Azioni Telefónica, adeguato la serie di prezzi a tutti i dividendi distribuiti, non scambiato a questo livello di prezzo dalla sessione del 5 marzo 2020.

Vedi anche:  L'Ibex scende leggermente, ma chiude una settimana tranquilla con rialzi dello 0,6%

Ora resta da vedere se lo chiuderà o meno. Che, in teoria, le cose devono essere date molto male per non ottenerle. Se lo fai, anche se hai un’altra resistenza molto forte la linea guida ribassista degli ultimi sei anni e mezzo che attraversa ca. 4,60€, sarebbe il primo segno di vera forza da molto tempo nell’operatore. Un’altra cosa sarà in seguito ciò che accadrà con la linea guida, poiché qui si può combattere la madre di tutte le battaglie. Ma andiamo passo dopo passo e concentriamoci per vedere se il gap si chiuderà o meno questo venerdì.

tef080222
Grafico settimanale di Telefónica (TEF) dal 2014
Articolo precedenteSolaria fa di nuovo le sue cose: è pericolosamente vicina ai minimi del 2021
Articolo successivoQuesto è Novavax, il nuovo vaccino contro il covid: effetti collaterali, efficacia, dose…