Per il Proteam Motorsport la trasferta di Oshersleben rappresenta un nuovo orizzonte molto importante nell’ottica del campionato. Chiusa la pessima parentesi delle gare cittadine di Pau e Porto, il Proteam ha dimostrato ampiamente che il potenziale è quello della gara di Anderstorp, così come era già stato dimostrato ad inizio stagione con i meritati podi di Valencia e Zandvoort, e le grandi performance in apertura di campionato a Curitiba. Il campionato si è riaperto per la squadra di Valmiro Presenzini dopo la vittoria conseguita in Svezia e adesso Luca Rangoni è particolarmente desideroso di piazzare il colpo che lo riporti in testa alla classifica dei piloti Indipendenti. Sergio Hernandez, dal canto suo, ha dichiarato la sua disponibilità ad aiutare il compagno di squadra a vincere il campionato ed è fermamente deciso a cogliere quella grande prestazione che fa parte del suo DNA di pilota, ma che fino a questo momento non è ancora arrivata.

Luca Rangoni – Driver Proteam Motorsport: "Dopo il weekend molto positivo di Andestorp, dove siamo riusciti a guadagnare diversi punti e a rimontare sui nostri avversari, ci stiamo preparando per Oshersleben, una pista dove la Bmw è sempre andata molto forte, però non dobbiamo sottovalutare la trazione anteriore anche su questa pista così come a Anderstorp. Spero di fare un’altra bella gara, siamo tutti carichi e determinati a vincere il campionato indipendenti".

Sergio Hernandez – Driver Proteam Motorsport: "Ad Oshersleben spero di fare un bel tempo in qualifica, purtroppo in questo momento il nostro problema è di riuscire a fare bene in qualifica per piazzarci avanti nelle prime file. In questo devo migliorare io perché la macchina va molto bene, non ha alcun tipo di problema ed è molto performante. Anche la pista di Oshersleben non la conosco, è un altro handicap che ho io, ma non è come al solito un grosso problema. Nelle prossime gare cercherò di aiutare Luca a vincere il campionato indipendenti, perché i giochi sono ancora aperti e lui lo può ancora vincere. Farò il possibile perché vogliamo tutti vincere il campionato indipendenti".

Nella foto, Sergio Hernandez (Proteam Motorsport)


Stop&Go Communcation

Per il Proteam Motorsport la trasferta di Oshersleben rappresenta un nuovo orizzonte molto importante nell’ottica del campionato. Chiusa la pessima […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Proteam-ernandez.jpg Wtcc: Proteam punta tutto su Rangoni dopo la gioia di Anderstorp