La lunga pausa invernale è giunta al count down definitivo. I ragazzi del Proteam Motorsport stanno allestendo il box e preparando le vetture per affrontare la prima gara di una nuova e lunga avventura del campionato Indipendenti del Wtcc 2008. La squadra di Valmiro Presenzini si schiera con i favori del pronostico e porta in pista il ritrovato Stefano D’Aste, affiancato dall’oramai maturato e dolcissimo Sergio Hernandez. Il Proteam si presenta in Brasile con due vetture aggiornatissime e con uno staff di meccanici e tecnici in buona parte rinnovato ed estremamente competente ed agguerrito. Il nuovo direttore sportivo, Alessandro guida per la prima volta i ragazzi del Proteam ed il grande lavoro invernale domenica finalmente darà i suoi frutti con il primo atto di un entusiasmante campionato che si articolerà, poi, oltre che in Sud America, in Asia ed ovviamente in Europa.

Valmiro Presenzini (Team Owner Proteam Motorsport): "Il morale della squadra è alto, i piloti sono ben assortiti e vanno d’accordo. Il nostro obiettivo è quello di confermare il titolo tra le squadre e vincere finalmente il campionato con i piloti. Abbiamo D’Aste che ha vinto il mondiale l’anno passato ed Hernandez che sarà secondo me la rivelazione della stagione che sta per iniziare, perché è un ragazzo molto veloce ed esperto. Lo staff è ben assortito anche dal punto di vista tecnico, abbiamo dei meccanici molto professionali e ben preparati, un nuovo telemetrista, nuovi tecnici, quindi un organico ben forte. Le macchine sono aggiornatissime con il kit 2008 relativo ai motori, ai cambi e a tutto quanto il resto".

Nella foto, Sergio Hernandez (Proteam Motorsport)


Stop&Go Communcation

La lunga pausa invernale è giunta al count down definitivo. I ragazzi del Proteam Motorsport stanno allestendo il box e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Sergio-Hernandez-driver-Proteam-WTCC-2008.jpg Wtcc: Proteam a mille per l’esordio di Curitiba