Un ritorno in grande stile per l’Italia nel World Touring Cars Championship dopo ben quattro anni d’assenza, dopo l’ultima gara corsa nel 2013 proprio a Monza.

Le vetture partecipanti al Mondiale Turismo sbarcano sulla nostra penisola per il secondo round stagionale, dopo aver esordito in Marocco con due gare a dir poco avvincenti e che ha visto uscire come leader di campionato Tiago Monteiro con la Honda.

Il portoghese non avrà vita facile sul veloce circuito brianzolo: il suo compagno di squadra Norbert Michelisz – 2° in classifica – è pronto a dar battaglia, assieme a Nick Catsburg, il miglior pilota di casa Volvo piazzato in graduatoria.

L’altro pilota della casa giapponese Ryo Michigami è pronto a riscattarsi dopo un week-end tutt’altro che positivo a Marrakech, dopo un ritiro e un 10° posto; anche gli alfieri della Volvo Thed Björk e Néstor Girolami sono pronti a dir la propria.

Tom Chilton, Mehdi Bennani e John Filippi riconfermano il trio delle Citroen, portate in pista dalla Sébastien Loeb Racing; il marocchino ha colto un 3° posto in gara-1 e si ritrova al 4° posto, mentre l’inglese è 8° grazie a una settima e quinta piazza nelle due manche.

La ROAL Motorsport avrà al volante della sua Chevrolet l’olandese Tom Coronel, mentre la Campos avrà l’argentino Esteban Guerrieri, vincitore di gara-1 in Marocco. Il campione del 2012 Robert Huff sarà a bordo della quarta Citroen, gestita dall’ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, mentre la Lada avrà ancora dalla sua Yann Ehrlacher, assieme al nuovo entrante Kevin Gleason. In ultima, la Zengő Motorsport sarà della partita con Aurélien Panis e Dániel Nagy.

Timetable

Photo credits: © 2017 WTCC

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Un ritorno in grande stile per l’Italia nel World Touring Cars Championship dopo ben quattro anni d’assenza, dopo l’ultima gara […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/04/wtcc-italy-poster-27042017-1-1024x576.jpg WTCC – Monza, preview: il Mondiale Turismo sbarca in Italia