Doppia festa alla BMW, oltre al titolo piloti ad Andy Priaulx (nella foto) segue anche il terzo titolo costruttori consecutivo. Yvan Muller e Augusto Farfus non potevano essere presenti in quanto le macchine non erano riparabili dopo i problemi riscontrati in gara 1 (rispettivamente pompa per carburante per Muller e collisione con Tarquini per Farfus). Ancora una partenza fantastica per James Thompson che lo porta in breve da quarto a secondo passando Nicola Larini alla curva Lisboa. Vittime della stessa curva Gabriele Tarquini, Rob Huff e Alessandro Zanardi. Zanardi e Huff si dovranno ritirare mentre Tarquini finirà 14°.

 

Nei due giri seguenti Thompson pressava da vicino Priaulx, con un Larini terzo sempre al passo della coppia di testa. Al 4° giro Priaulx iniziava ad andare mentre Larini aveva riavvicinato Thompson, che viene ripassato con un grande sorpasso all’uscita della Mandarin. Nei giri finali Larini chiude il gap con Priaulx, ma non abbastanza per provare un sorpasso, mentre Thompson aveva il suo daffare per difendere la terza piazza, che voleva anche dire terzo posto in campionato – dagli assalti di Tiago Monteiro.

 

Nelle posizioni di immediato rincalzo Jörg Müller e Jordi Gené nei giri finali devono cedere la quinta piazza a Tom Coronel che finirà davanti a Rickard Rydell, Félix Porteiro, Colin Turkington (non eleggibile per la classifica) e Fredrik Ekblom, che quindi segnerà gli ultimi punti validi. Il Trofeo Indipendenti è stato vinto da Luca Rangoni, 10°, dopo una battaglia serrata con Stefano D'Aste e Carl Rosenblad. La vittoria però non basta e D'Aste vince il Trofeo Indipendenti per 2 soli punti.

 

Piero Lonardo

 

L’ordine d’arrivo

La classifica finale piloti

La classifica finale costruttori

La classifica finale del Trofeo Indipendenti


Stop&Go Communcation

Doppia festa alla BMW, oltre al titolo piloti ad Andy Priaulx (nella foto) segue anche il terzo titolo costruttori consecutivo. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/399165-320-2401.jpg Wtcc: Macau: Gara 2, Vittoria ed ennesimo titolo per Andy Priaulx!