Uno dei punti di forza del Wtcc è l'equilibrio nelle prestazioni, stabilito attraverso numerose direttive, principalmente riguardanti il peso ed alcuni dettagli dei motori delle vetture. La Commissione competente ha preso le seguenti decisioni volte proprio a mantenere la vicinanza nelle performances delle vetture, chiave della spettacolarità di questa serie. Tali decisioni saranno ufficializzate il 15 Febbraio, che è l'ultimo giorno utile per iscriversi al Wtcc;

DEROGHE

Le seguenti decisioni verranno rinnovate:

– Alfa Romeo 156: larghezza carreggiata (27.07.2006)

– BMW E46 320i: motore VO (10.05.2005)

– BMW E90 320si: trasmissione VO (30.03.2006); cofano, scappamento VO (02.02.2007)

– Chevrolet Lacetti: sospensioni, passaruota, testa del cilindro VO (30.03.2006); larghezza carreggiata (27.07.2006); avantreno, testa del cilindro, carter olio VO (30.04.2007); telaietto anteriore VO (23.05.2007)

– Honda Accord Euro R: motore OV (30.03.2006)

– Peugeot 407: barra anti-rollio (21.07.2005)

– Seat León: pompa olio, ammortizzatori, scappamento VO (22.08.2005); fondo piatto (30.03.2006)

Le seguenti decisioni non verranno rinnovate:

– Chevrolet Lacetti: motore VO (30.03.2006)

PESO

Le seguenti decisioni non verranno rinnovate:

– vetture a trazione anteriore: – 20 kg (26.07.2007)

– vetture a trazione posteriore: – 15 kg (03.04.2007)

– Seat León: – 25 kg (26.07.2007)

Le seguenti NUOVE decisioni verranno prese:

– Chevrolet Lacetti: – 20 kg

– Seat León 2.0 TFSI: – 25 kg

ALTRO

– rapporto di compressione del motore 13:1: la decisione non verrà rinnovata

– motori diesel: installazione di un dispositivo di controllo che misura la pressione di sovralimentazione, la pressione del carburante e il rapporto aria/carburante

– Seat León TDI: rimozione del fondo piatto

Nella foto, il tre volte campione del mondo Andy Priaulx

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

Uno dei punti di forza del Wtcc è l'equilibrio nelle prestazioni, stabilito attraverso numerose direttive, principalmente riguardanti il peso ed […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/andypriaulx1.jpg Wtcc: La Fia decide i nuovi regolamenti