Tiago Monteiro non poteva scegliere luogo migliore per il suo secondo successo stagionale. Il portoghese della SEAT vince gara-2 sul circuito di casa dell'Estoril precedendo il compagno di marca, il francese Yvan Muller, e il campione del mondo della BMW Andy Priaulx. Partito dalla prima fila grazie al settimo posto di gara-1, Monteiro ha superato il poleman spagnolo della BMW Felix Porteiro nel corso del terzo giro e ha guadagnato quel piccolo margine che gli ha consentito di vincere la corsa. Porteiro invece non ha resistito al ritorno di Yvan Muller facendosi scavalcare nel finale e perdendo anche la terza posizione a vantaggio di Priaulx.

Quinto e sesto il duo Chevrolet Robert Huff-Nicola Larini davanti alla BMW di Joerg Mueller, al vincitore di gara-1, Rickard Rydell e a Jordi Gene che ha perso molte posizioni nella seconda parte di gara. Ancora fuori dai punti i delusi di gara-1, Augusto Farfus, decimo, Gabriele Tarquini, undicesimo, Alessandro Zanardi, tredicesimo, e Alain Menu, quattordicesimo. La vittoria nella categoria indipendenti è andata a Sergio Hernandez appena davanti a Stefano D'Aste. Nella classifica piloti Tarquini resta a 58 punti ma Yvan Muller lo insidia a una sola lunghezza, 57, seguono Rydell a 48 e Priaulx a 43. Il prossimo appuntamento col Mondiale Turismo è tra due settimane sul bellissimo circuito inglese di Brands Hatch.

Gara 2

Classifica Campionato


Stop&Go Communcation

Tiago Monteiro non poteva scegliere luogo migliore per il suo secondo successo stagionale. Il portoghese della SEAT vince gara-2 sul […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/452004.jpg Wtcc – Estoril, Gara 2: Monteiro fa valere il “fattore campo”