Pole provvisoria per Rickard Rydell nella Q1 sul circuito di Valencia. Il pilota della Seat ha preceduto i compagni di squadra Yvan Muller e Tiago Monteiro. Ottimo quarto posto per Farfus, mentre Menu e Larini, quinto e settimo, chiudono a sandwich la Seat di Genè. Ottavo Tarquini, davanti a Tom Coronel, poleman tra gli indipendenti. Chiude la top ten Rob Huff, ultimo ad accedere alla Q2. Già decise invece le posizioni fuori dalla top ten, con un lungo trenino di BMW dall'11esima alla 15esima posizione: Jorg Muller, Zanardi, Hernandez, Priaulx e Porteiro sono i primi 15.

Da segnalare, a 7 minuti dalla fine, una manovra poco pulita di Tarquini, che ha costretto Porteiro, che lo stava superando all'esterno, fuori traiettoria e quasi nell'erba pur di non perdere il giro. Nel corso del lap il pilota spagnolo della BMW ha poi comunque superato il driver della Seat, ma si trattava del giro di rallentamento per l'alfiere del Proteam Motorsport ed il pilota abruzzese.

La BMW ha solo Farfus nella Q2, mentre le Seat, che si erano lamentate del regolamento, hanno portato le 5 Leòn ufficiali più quella privata di Coronel nella seconda fase delle qualifiche. Il sistema di compensazione delle prestazioni mostra tutte le sue debolezze.

Clicca qui per la classifica completa della Q1 di Valencia

Nella foto, Rickard Rydell

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

Pole provvisoria per Rickard Rydell nella Q1 sul circuito di Valencia. Il pilota della Seat ha preceduto i compagni di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wtccrydval1.jpg Valencia – Q1: Disastro BMW, 6 Seat e 3 Chevrolet accedono alla Q2