Dopo il video “rivelatore” di ieri pubblicato su YouTube, mancava soltanto l’ufficialità: sarà Yvan Muller il secondo pilota Citroen per la stagione 2014 del WTCC.

L’attuale leader della classifica generale, lanciatissimo verso il quarto iride sulla Chevrolet della RML, formerà una coppia tutta francese (anzi, tutta alsaziana) con Sebastien Loeb. Un binomio che, al momento, vale addirittura 12 titoli mondiali.

“Sarà un vero onore rappresentare Citroen Racing. Da amante dei rally ho sempre seguito con interesse i successi nel WRC. È fantastico che un marchio del genere voglia cimentarsi in una disciplina dove ha tutto da imparare”, ha aggiunto Muller. “Ho trovato un ambiente estremamente professionale, ma questo di certo non mi ha sorpreso”.

Il transalpino potrà portare tutta l’esperienza maturata in questa categoria per contribuire allo sviluppo della nuovissima C-Elysee, che ha già avuto modo di provare: “Rispetto a ciò che ho guidato negli ultimi anni, la macchina è più leggera, potente ed efficiente a livello aerodinamico. Ha anche gomme più larghe e freni maggiorati. Per farla breve, la prossima generazione di macchine sarà molto più veloce rispetto a oggi”.

“La mia impressione è che ci sia una buona base su cui lavorare e non vedo l’ora di impegnarmi nei collaudi”.

Quanto alla prospettiva di dividere il box con una stella del calibro di Loeb, racconta: “Sono sicuro che formeremo un ottimo duo. Siamo maturi, abbiamo ormai poco da dimostrare e sappiamo che conta lavorare per la squadra. Senza dubbio preferisco salire sul gradino più alto del podio, ma l’obiettivo principale è la vittoria del team. L’unione fra compagni è un fattore chiave”.

“Ci siamo incontrati per la prima volta a fine anni ’90 in una gara del Trophee Andros. Ho assistito alla sua ascesa e oggi posso soltanto ammirare cosa ha realizzato nella sua carriera. Le mie statistiche sono buone, ma nemmeno si avvicinano a quelle di Seb…”.

Il direttore sportivo Yves Matton ha invece commentato soddisfatto: “Nella sua storia Citroen ha sempre cercato i migliori piloti. Abbiamo fissato traguardi ambiziosi e l’arrivo di Yvan ci aiuterà a progredire in fretta”.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Mancava soltanto l’ufficialità: sarà Yvan Muller il secondo pilota Citroen per la stagione 2014 del WTCC, affiancando Sebastien Loeb.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/wtcc-muller-citroen-loeb-070813-01.jpg Ufficiale: Yvan Muller pilota Citroen nel 2014