Invertendo i fattori il risultato non cambia. È ancora “doppietta” per il team RML nella seconda sessione di prove libere del WTCC a Termas de Rio Hondo, ma questa volta al comando ha chiuso Tom Chilton.

Il britannico ha fermato i cronometri sull’1:49.034, abbassando di circa sei centesimi il primato stabilito nel turno precedente dal compagno di squadra Muller. Il francese, staccato alla fine di 149 millesimi, ha forzato però soltanto nelle ultime fasi, dopo essere rimasto a lungo nelle posizioni di rincalzo.

La supremazia delle Cruze è ulteriormente rafforzata adesso anche da Alex MacDowall, che ha ottenuto la terza pizza davanti alle Honda di Tiago Monteiro e Norbert Michelisz.

La wild-card “di lusso” Jose Maria Lopez (6°) continua a far valere il fattore campo con la BMW del team Wiechers Sports, che resta l’unica a inserirsi in top 10. Per trovare un’altra 320 TC bisogna scendere fino alla 13° posizione di Tom Coronel.

Dietro all’argentino ci sono invece Pepe Oriola, Gabriele Tarquini, James Thompson e James Nash, che completa il gruppo dei primi dieci. Interessante performance anche da parte del giovane russo Mikhail Kozlovskiy, 12° con la seconda Lada Granta.

Nessun rilievo cronometrico per Rob Huff e Rene Munnich, sulle Seat del Munnich Motorsport. Il campione in carica, rimasto per parecchio fermo ai box, ha dovuto parcheggiare alla Curva 8 con un presunto problema al turbo; il tedesco è stato protagonista di una uscita di pista che ha richiamato le bandiere rosse.

Classifica

  1. Tom Chilton – Chevrolet – 1:49.034
  2. Yvan Muller – Chevrolet – 1:49.183
  3. Alex MacDowall – Chevrolet – 1:49.341
  4. Tiago Monteiro – Honda – 1:49.586
  5. Norbert Michelisz – Honda – 1:49.694
  6. Jose Maria Lopez – BMW – 1:49.947
  7. Pepe Oriola – Chevrolet – 1:50.155
  8. Gabriele Tarquini – Honda – 1:50.247
  9. James Thompson – Lada – 1:50.399
  10. James Nash – Chevrolet – 1:50.405
  11. Michel Nykjaer – Chevrolet – 1:50.493
  12. Mikhail Kozlovskiy – Lada – 1:50.636
  13. Tom Coronel – BMW – 1:50.675
  14. Fernando Monje – Seat – 1:50.813
  15. Marc Basseng – Seat – 1:51.122
  16. Darryl O’Young – BMW – 1:51.189
  17. Stefano D’Aste – BMW – 1:51.221
  18. Hugo Valente – Seat – 1:51.274
  19. Mehdi Bennani – BMW – 1:51.613
  20. Franz Engstler – BMW – 1:52.071
  21. Charles Ng – BMW – 1:52.135
  22. Robert Huff – Seat
  23. Rene Munnich – Seat

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

È ancora “doppietta” per il team RML nella seconda sessione di prove libere del WTCC a Termas de Rio Hondo, ma questa volta al comando ha chiuso Tom Chilton.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/wtcc-chilton-chevrolet-030813-03.jpg Termas de Rio Hondo, Libere 2: Chilton supera Muller