Tom Coronel ha vinto la seconda gara nella sua carriera iridata, conquistando il successo davanti a Muller e Rob Huff. Riviviamo le emozioni di questa seconda manche.

In partenza Coronel va in testa, seguito da Muller e Huff. Quarta piazza per Dahlgren, davanti a Menu, Tarquini, Nykjaer e Turkington, mentre Villa e Michelisz chiudono la top ten. All’ingresso della prima curva O’Young esce di pista, tamponato in frenata da Tarquini, e non riesce a riprendere la gara se non dopo tre giri, solo per tornare ai box.

Al settimo giro Dahlgren cerca di attaccare Huff, ma la manovra non va a buon fine; intanto Tarquini viene punito con un drive through per il contatto con O’Young che sconta alla fine del nono passaggio.

Coronel è messo sotto pressione dalle tre Cruze e Dahlgren. Lo svedese prova ad attaccare Huff all’esterno della prima curva, ma Huff si difende con molto mestiere.

Al 15esimo passaggio Coronel è sempre in testa, davanti ad un trenino composto da Muller, Huff, Dahlgren e Menu. Dietro di lui Nykjaer, Turkington, Villa, Michelisz e Poulsen. Nel corso del giro il pilota svedese accusa un problerma meccanico e perde posizioni, scivolando quinto. 

Al 18esimo giro Bennani sconta un drive through per aver superato in regime di bandiere gialle, mentre in pista la lotta più interessante è quella per la sesta piazza tra Nykjaer, Turkington e Villa.

Al 20esimo giro Dahlgren ha recuperato il terrendo perso dopo il problema tecnico patito. All’ultima curva Yvan Muller tenta un attacco a Turkington ma non riesce a passare in testa. Nel frattempo Dahlgren rompe gli indugi e tenta l’attacco a Menu; tra i due c’è anche un contatto ma lo svedese non passa.

Le posizioni non cambiano e Tom Coronel conquista la seconda vittoria in carriera, ancora una volta in Giappone. L’olandese ha resistito alla pressione di Muller e Huff, mentre Menu è giunto quarto davanti a Dahlgren. Nykjaer vince anche questa prova dello Tokohama Trophy, davanti a Turkington e Villa. Chiudono la zona punti Norbert Michelisz e Kristian Poulsen.

In campionato Yvan Muller ha ora 13 lunghezze di vantaggio su Rob Huff, mentre Menu è terzo a quota -73. La vittoria porta Tom Coronel in quarta posizione davanti a Tarquini, che lascia la seconda gara del Giappone in quinta piazza.

Clicca qui per la classifica completa di Gara 2 di Suzuka

Nella foto, Tom Coronel

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

Tom Coronel ha vinto la seconda gara nella sua carriera iridata, conquistando il successo davanti a Muller e Rob Huff. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/wtcc-231011-02.jpg Suzuka – Gara 2: Coronel, successo meritato su Muller e Huff