Si è da poco conclusa a Sonoma la prima delle due gare in programma per il nono round della stagione 2012 del WTCC. Bella corsa quella disputatasi sul difficile e insidioso tracciato statunitense.

Ad accaparrarsi la vittoria finale per una sempre più incisiva leadership in campionato è stato Yvan Muller. Per il francese tutto facile, primo sul traguardo davanti al proprio compagno di squadra Robert Huff per un’altra scontata doppietta delle Chevrolet ufficiali, sempre le più veloci in pista. Sfortuna per il poleman Alain Menu, il quale scattato bene dalla propria piazzola aveva conservato la testa del gruppone.

Un problema tecnico sulla propria Cruze lo ha però purtroppo penalizzato e costretto ad una lunghissima sosta ai box che gli ha causato ben quattro tornate di distacco dagli avversari mettendolo di fatto fuori gara. Il podio è stato completato da un eccezionale Norbert Michelisz, abile a guadagnare una posizione al via.

L’ungherese è anche stato il primo tra i classificati dello Yokohama Trophy. Difficile invece la corsa di Gabriele Tarquini, quarto nel finale alla guida di una Seat con evidenti problemi di assetto. L’abruzzese è anche stato autore di un pessimo start che lo ha visto perdere alcune posizioni con un fuoripista. Gara all’attacco quella del britannico Alex Macdowall, giunto sugli scarichi dell’italiano al quinto posto.

Alle spalle dell’alfiere della bamboo-engineering si è portato il portoghese Tiago Monteiro, a sua volta inseguito a distanza da Franz Engstler e Tom Coronel. Degna di nota la performance dell’olandese, protagonista di una gran rimonta ricca di sorpassi, alcuni molto difficili come quello su Mehdi Bennani, che è stato costretto ad uno sfortunatissimo testacoda che lo ha relegato alla undicesima piazza finale.

Gli ultimi della top ten sono stati Stefano D’Aste e Tom Boardman. Hanno terminato la graduatoria a pieni giri Tom Chilton, Robb Holland, Darryl O’Young e Charles Ng. Ritirati James Nash e Pepe Oriola.

Il giro più veloce è stato fatto registrare in 1:48.088 dal vincitore Muller.

Classifica

01. Yvan Muller – Chevrolet – 13 giri
02. Robert Huff – Chevrolet – +0.564
03. Norbert Michelisz – BMW – +5.444 *
04. Gabriele Tarquini – Seat – +8.847
05. Alex Macdowall – Chevrolet – +11.803 *
06. Tiago Monteiro – Sunred – +12.422
07. Franz Engstler – BMW – +15.707 *
08. Tom Coronel – BMW – +16.341
09. Stefano D’Aste – BMW – +17.304 *
10. Tom Boardman – Seat – +25.823 *
11. Mehdi Bennani – BMW – +30.314 *
12. Tom Chilton – Ford – +34.388
13. Robb Holland – Chevrolet – +40.092 *
14. Darryl O’Young – Seat – +46.184 *
15. Charles Ng – BMW – +47.864 *

Ritirati

16. Pepe Oriola – Seat – +3 giri *
17. James Nash – Ford – +4 giri
18. Alain Menu – Chevrolet – +4 giri

* = Yokohama Trophy


Stop&Go Communcation

Si è da poco conclusa a Sonoma la prima delle due gare in programma per il nono round della stagione […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/Muller_Usa_94.jpg Sonoma, Gara 1: Problemi per Menu. Muller ne approfitta e vince