Comincia con una piccola sorpresa il weekend del WTCC sul nuovo circuito dello Slovakia Ring: davanti a tutti nel primo turno di prove libere c’è infatti il giovane Pepe Oriola, con la Seat Leon del team Sunred. Il pilota spagnolo, iscritto nello Yokohama Trophy riservato ai corridori privati, ha preceduto il compagno di marca Gabriele Tarquini con il tempo di 2:13.434, di due decimi inferiore a quello dell’abruzzese.

Tarquini nel finale avrebbe forse potuto scavalcare Oriola, ma ha abortito il suo ultimo tentativo lanciato.

In 3° piazza c’è James Nash con la Ford, che rimane così su alti livelli dopo l’ottimo fine settimana vissuto a Marrakech con l’altro alfiere Max Chilton.

Bisogna “addirittura” scendere al 4° posto per trovare la prima Chevrolet, quella di Rob Huff, che ha preceduto Alain Menu, Aleksei Dudukalo e Yvan Muller.

Bisogna ricordare che per questo appuntamento le Leon dotate del motore 1.6 turbo ufficiale (quello montato proprio da Oriola, Tarquini e Dudukalo) hanno goduto di una riduzione di peso di 10 chilogrammi, che potrebbe incidere in positivo sulla competitività. Per adesso un po’ arretrate le BMW, che al contrario hanno ricevuto 20 kg extra, pareggiando i conti con le Cruze.

La migliore delle 320 è quella di Tom Coronel, 8° davanti a Franz Engstler e a Tiago Monteiro, il cui stop ha provocato una interruzione della sessione. Si segnala anche un fuoripista di Gabor Weber.

Classifica

01. Pepe Oriola – Seat – 2:13.434
02. Gabriele Tarquini – Seat – 2:13.632
03. James Nash – Ford – 2:13.863
04. Robert Huff – Chevrolet – 2:14.254
05. Alain Menu – Chevrolet – 2:14.671
06. Aleksei Dudukalo – Seat – 2:14.699
07. Yvan Muller – Chevrolet – 2:14.916
08. Tom Coronel – BMW – 2:15.143
09. Franz Engstler – BMW – 2:15.401
10. Tiago Monteiro – Sunred – 2:15.404
11. Norbert Michelisz – BMW – 2:15.603
12. Darryl O’Young – Seat – 2:15.855
13. Tom Boardman – Seat Leon Tdi – 2:15.915
14. Mehdi Bennani – BMW – 2:15.918
15. Stefano D’Aste – BMW – 2:16.357
16. Pasquale Di Sabatino – Chevrolet – 2:16.530
17. Alberto Cerqui – BMW – 2:16.617
18. Alex MacDowall – Chevrolet – 2:17.310
19. Charles Ng – BMW – 2:19.041
20. Gabor Weber – BMW – 7:15.347
21. Tom Chilton – Ford


Stop&Go Communcation

Comincia con una piccola sorpresa il weekend del WTCC sul nuovo circuito dello Slovakia Ring: davanti a tutti nel primo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/wtcc-280412-01.jpg Slovakia Ring, Libere 1: Sorpresa Oriola al comando