“Il nuovo motore Seat sarà presto montato sulla mia macchina, spero che la nostra pazienza venga ripagata”. Tiago Monteiro, dopo il week-end di Valencia, si era detto abbastanza soddisfatto per i risultati ottenuti con la Leon tornata a essere spinta dal vecchio propulsore realizzato dalla Sunred, non particolarmente competitivo e senza supporto da parte della casa madre.

Indiscrezioni riportate da TouringCarTimes suggeriscono però che la prolungata attesa sull’arrivo del nuovo 1.6 turbo, progettato direttamente a Seat Sport (già fornito a Gabriele Tarquini, Aleksei Dudukalo e Pepe Oriola), starebbe spingendo il pilota portoghese a lasciare il WTCC. Monteiro potrebbe a sorpresa approdare nell’STCC con il team ufficiale Chevrolet Sweden, affiancando il campione in carica Rickard Rydell, vecchia conoscenza della scena iridata

In questa situazione tecnica, del resto, il cammino iridato del driver lusitano rischia di trasformarsi in un calvario, allo stesso modo dei suoi compagni di squadra e di Tom Boardman (alfiere dello Special Tuning Racing), che addirittura a Valencia ha utilizzato il precedente 2.0 turbodiesel.

La stagione del campionato scandinavo scatterà a maggio da Mantorp Park, e vedrebbe l’ex F1 guidare per la prima volta una vettura senza il marchio spagnolo, con cui ha affrontato tutta l’esperienza nel WTCC a partire dal 2007. Per Monteiro non sarebbe comunque un addio definitivo al Mondiale, visto che nei programmi ci sarebbe la partecipazione ai tre eventi finali di Shanghai, Suzuka e Macao, dopo la conclusione dell’STCC.

Lo stesso Rydell, in qualità di wild-card, ha disputato il round di apertura a Monza, peraltro con ottimi riscontri.

La popolare serie nordica, “rinata” con la fusione del vecchio campionato svedese e del DTC danese, in passato ha già accolto varie star internazionali delle gare turismo, come James Thompson, Colin Turkington, Roberto Colciago e, attualmente, anche Jordi Gené, che guiderà la Volkswagen Scirocco del team KMS.


Stop&Go Communcation

“Il nuovo motore Seat sarà presto montato sulla mia macchina, spero che la nostra pazienza venga ripagata”. Tiago Monteiro, dopo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/wtc-030412-02.jpg Senza il nuovo motore Seat, Tiago Monteiro ripiega sull’STCC?