Dopo aver gareggiato per molti anni nel WRC vincendo il titolo per nove stagioni consecutive, Sebastian Loeb farà il suo debutto nel Wtcc con il team Citroen.

“So che sarà un anno difficile per questo sto lavorando molto duramente; non so ancora a che punto della preparazione sono ma il mio obiettivo è di riuscire a confrontarmi al più presto con i miei compagni di squadra, sebbene abbiano più esperienza di me”.

“Lasciare il mondo dei rally non è stata una decisione presa a cuor leggero,ciò nonostante sentivo il bisogno di una nuova sfida ed ero molto affascinato dalle competizioni su pista. Ho voluto scegliere il Wtcc non soltanto perché si tratta di un campionato del mondo FIA, ma anche perché è una categoria alla quale posso partecipare sempre con Citroen”.

“Al momento sono soddisfatto dal feeling che ho acquisito con la nuova macchina durante i test, tuttavia il weekend di gara sarà qualcosa di diverso poiché ci sarà poco tempo per fare un giro di qualifica buono, ci sarà da capire subito il comportamento delle gomme e soprattutto ci sarà da fare a sportellate con le altre vetture”.

Sebastian Loeb, a dispetto della sua grande fama mondiale, ha mostrato grande umiltà nel riconoscere che al momento è impensabile per lui riuscire a battere il suo compagno (nonché campione in carica) Yvan Muller.

Federico Quaranta


Stop&Go Communcation

Dopo aver gareggiato per molti anni nel WRC vincendo il titolo per nove stagioni consecutive, Sebastian Loeb farà il suo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/sebastien-loeb.jpg Prosegue con intensità la preparazione di Sebastian Loeb