Venerdì da dimenticare a Marrakech, dove una pioggia torrenziale, caduta a più riprese sin da questa mattina, ha costretto gli organizzatori a cancellare tutte le attività in pista. Impossibile del resto poter girare, vista l’enorme quantità d’acqua caduta sul paddock e sul circuito cittadino “Moulay el Hassan”.

I protagonisti del WTCC alle 14:00 locali (le 16:00 in Italia) avrebbero dovuto disputare i trenta minuti di test collettivi, ma non c’è stato nulla da fare. Il turno è stato definitivamente cancellato e l’appuntamento è quindi rinviato a domani mattina con la prima sessione di prove libere.

Per fortuna, per il resto del weekend, le previsioni meteo sono decisamente più incoraggianti: grazie al ritorno del sole le temperature dovrebbero aggirarsi sui 20 gradi.

A pagare dazio per le ostiche condizioni meteo sono state anche l’Auto GP e le altre due categorie di supporto presenti in Marocco: Clio RS Cup e FRMSA Series.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Una pioggia torrenziale, caduta a più riprese sin dal mattina, ha costretto gli organizzatori a cancellare tutte le attività in pista, compresi i test del WTCC.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/wtcc-marrakech-050413-01.jpg Pioggia torrenziale a Marrakech, test cancellati