Pepe Oriola ci crede: alla vigilia del round di casa sul circuito di Valencia, il giovanissimo pilota spagnolo si è detto molto fiducioso per il suo secondo campionato nel WTCC.

“È vero che lo scorso anno le Chevrolet hanno dominato, ma adesso la Seat ha un nuovo motore e possiamo essere più vicini”, ha dichiarato in una chat con i fans organizzata da Eurosport.

Il portacolori della Sunred è apparso in ottima forma nel week-end di apertura a Monza, qualificandosi 8° (miglior privato in assoluto) e conquistando la 6° piazza in Gara 1. In Gara 2 ha mancato la top 10, ma si è reso autore di una bellissima rimonta dal fondo del gruppo.

Attualmente Oriola è in testa al Trofeo Indipendenti con 14 punti, a pari merito con Stefano D’Aste e Alex MacDowall.

Quanto alle aspettative per la tappa al “Ricardo Tormo”, l’iberico ha commentato: “Daremo il massimo, siamo molto carichi. La nostra macchina ha un ottimo telaio che ben si adatta a questo tracciato, mentre soffriamo a livello di aerodinamica”. L’obiettivo stagionale, invece? “È vincere il Trofeo Indipendenti, ma dovremo affrontare alcune piste che non conosco”.


Stop&Go Communcation

Pepe Oriola ci crede: alla vigilia del round di casa sul circuito di Valencia, il giovanissimo pilota spagnolo si è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/wtcc-280312-01.jpg Pepe Oriola è carico: “Possiamo avvicinare le Chevrolet”