Si estende la pattuglia Seat al via del WTCC: per l’appuntamento di Valencia del prossimo week-end saranno della partita anche Fernando Monje e Tom Boardman, entrambi con una Leon dotata del vecchio propulsore a gasolio.

Tutto previsto per lo spagnolo della Sunred, che farà il suo esordio iridato sulla pista di casa. L’ex protagonista dell’European F3 Open ha dominato a Monza la tappa inaugurale dell’Europeo di categoria, aggiudicandosi entrambe le manches dopo aver marcato la pole-position.

“Era molto importante fare bene a Monza, per conoscere la macchina in vista del debutto nel Mondiale. Per me è stata una iniezione di fiducia e ora so di essere competitivo”, ha dichiarato Monje alla vigilia di questo round.

Boardman (già iscritto a tutto il campionato 2009) potrà finalmente presentarsi ai nastri di partenza con il team Special Tuning Racing, dopo essere stato costretto a saltare l’evento brianzolo per mancanza di ricambi.

Saranno in totale 8 le Seat in griglia: quattro con il nuovo motore 1.6 turbo benzina (per Tarquini, Dudukalo, O’Young e Oriola), quattro in versione TDI (per i citati Monje e Boardman, oltre che per Monteiro e Barlesi), in attesa che il reparto corse realizzi un numero sufficiente di unità.


Stop&Go Communcation

Si estende la pattuglia Seat al via del WTCC: per l’appuntamento di Valencia del prossimo week-end saranno della partita anche […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/wtcc-260312-01.jpg Monje e Boardman al via di Valencia con due Seat Leon TDI