Ancora Yvan Muller, ancora Chevrolet nella seconda sessione di prove libere del WTCC sul circuito cittadino di Marrakech. Il pilota francese, come questa mattina, ha dettato il ritmo abbassando il limite a 1:44.991, con cui ha preceduto di 59 millesimi il compagno di squadra Tom Chilton. Già infranto, inoltre, il record della pista stabilito lo scorso anno da Alain Menu in 1:45.753.

Dietro ai due portacolori del team RML c’è la vettura gemella del Bamboo Engineering affidata ad Alex MacDowall, mentre le altre due Cruze al via, quelle di Michel Nykjaer e James Nash, sono rispettivamente sesta e settima.

In mezzo a questo quintetto si inseriscono le Honda ufficiali, con Tiago Monteiro (4°) questa volta davanti a Gabriele Tarquini (5°). La Civic qui sembra più competitiva rispetto a quanto visto a Monza, e anche se “manca un po’ di velocità di punta”, come ammesso dal portoghese, “la vettura è molto competitiva nell’affrontare i cordoli”, fattore chiave su questo tracciato.

Seat, Lada e BMW si spartiscono gli ultimi tre posti rimasti nella top-ten con Pepe Oriola, James Thompson e Tom Coronel, quest’ultimo incappato in una piccola incomprensione in frenata con il driver di casa Mehdi Bennani (20°).

Restano sempre indietro il campione del mondo Rob Huff (16°) e Stefano D’Aste (17°), mentre l’esordiente Mikhail Kozlovskiy inizia a prendere le misure alla serie iridata compiendo i primi progressi.

Problemi ai box per Norbert Michelisz, che a causa della rottura di uno scarico ha completato appena cinque giri.

Le qualifiche, ritardate rispetto al programma iniziale, si disputeranno alle 15:30 locali, equivalenti alle 17:30 italiane.

Classifica

01. Yvan Muller – Chevrolet – 1:44.991
02. Tom Chilton – Chevrolet – 1:45.050
03. Alex MacDowall – Chevrolet – 1:45.150
04. Tiago Monteiro – Honda – 1:45.280
05. Gabriele Tarquini – Honda – 1:45.304
06. Michel Nykjaer – Chevrolet – 1:45.429
07. James Nash – Chevrolet – 1:45.925
08. Pepe Oriola – Seat – 1:46.023
09. James Thompson – Lada – 1:46.186
10. Tom Coronel – BMW – 1:46.271
11. Fernando Monje – Seat – 1:46.756
12. Franz Engstler – BMW – 1:46.961
13. Darryl O’Young – BMW – 1:46.976
14. Marc Basseng – Seat – 1:47.018
15. Fredy Barth – BMW – 1:47.183
16. Rob Huff – Seat – 1:47.470
17. Stefano D’Aste – BMW – 1:47.602
18. Charles Ng – BMW – 1:47.786
19. Mikhail Kozlovskiy – Lada – 1:48.540
20. Mehdi Bennani – BMW – 1:48.793
21. Tom Boardman – Seat – 1:49.405
22. Rene Munnich – Seat – 1:50.988
23. Norbert Michelisz – Honda – 1:59.189

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Ancora Yvan Muller, ancora Chevrolet nella seconda sessione di prove libere del WTCC sul circuito cittadino di Marrakech.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/wtcc-muller-060413-02.jpg Marrakech, Libere 2: Yvan Muller si conferma davanti