La Chevrolet ha spadroneggiato nella sessione di test di Macao. E’ stato Rob Huff a far segnare il miglior tempo, precedendo di tre decimi il compagno di squadra Alain Menu in quella che si è rivelata una sessione piuttosto movimentata, caratterizzata da una bandiera rossa e da alcuni incidenti.

Terza piazza per Andy Priaulx (+0.8s), di un decimo più veloce rispetto a Coronel. Quinta piazza per il Campione del Mondo 2010 Yvan Muller. Un po’ lontani dal leader Tiago Monteiro e Augusto Farfus, sesto e settimo rispettivamente. I due sono risultati di quasi 2 secondi più lenti di Huff. Tarquini, nono, ha stampato un crono molto simile a quello di Monteiro.

Ottimo il debutto di Michelisz sul difficile tracciato cittadino. L’ungherese si piazza nono a 2.2s da Huff, e precede di mezzo secondo Andrè Couto. Lento invece Turkington, che non va oltre il 14esimo posto, dietro agli indipendenti.

A proposito dei privati, è stato Franz Engstler ad ottenere il miglior riscontro cronometrico, precedendo di soli 18 millesimi il rivale Darryl O’Young. Solo di un decimo più lento il leader di campionato Sergio Hernàndez, mentre Poulsen e Nobuteru Taniguchi chiudono la top five. Dietro di loro, bella prova di Campaniço, davanti a Chen, Bennani e Taniguchi.

Dando uno sguardo agli incidenti, le prime vittime di Macao sono stati Andrei Romanov e Chan Kin Man (Honda Civic Type-R). L’incidente ha causato l’esposizione di una bandiera rossa. Un altro scossone si è avuto a dieci minuti dalla fine, quando Masaki Kano ha baciato il muretto e si è girato, senza andare a sbattere, appena fuori dalla curva R. La macchina è stata rimossa senza l’utilizzo della bandiera rossa.

Clicca qui per la classifica completa dei test di Macao

Nella foto, Rob Huff

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

La Chevrolet ha spadroneggiato nella sessione di test di Macao. E’ stato Rob Huff a far segnare il miglior tempo, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wtccIMG_4214.jpg Macao – Test: Dominio Chevrolet, Priaulx prova a resistere. Indipendenti, bella lotta fin da subito!