Rob Huff ha dominato le qualifiche di Macao, conquistando la seconda pole consecutiva nell’ex protettorato portoghese dopo le strepitose qualifiche del 2009. Straordinaria la seconda posizione di Norbert Michelisz: L’ungherese ha però commesso un’infrazione durante le operazioni di controllo del peso-vettura e sarà retrocesso in settima posizione.

Accanto ad Huff ci sarà quindi Yvan Muller, protagonista di un errore che lo ha costretto a rientrare ai box per riparare la sua Cruze. Alain Menu partirà terzo completando la tripletta della Chevrolet. In quarta posizione scatterà Tiago Monteiro, davanti ad Augusto Farfus e Gabriele Tarquini.

Michelisz partirà quindi settimo, proprio davanti ad un Andy Priaulx decisamente non in forma questa mattina. Nona piazza per O’Young, mentre Couto non è andato oltre il decimo posto.

I commissari hanno inflitto delle penalità anche a Kevin Chen e Mehdi Bennani, rei di aver migliorato i propri tempi in regime di bandiere gialle. Le quattro vetture che non hanno raggiunto il tempo minimo di qualificazione (Philip Ma su Honda Accord e Merszei, Kano e Romanov) sono state comunque ammesse alle gare.

Clicca qui per la classifica completa delle Qualifiche 2 di Macao

Nella foto, Rob Huff

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

Rob Huff ha dominato le qualifiche di Macao, conquistando la seconda pole consecutiva nell’ex protettorato portoghese dopo le strepitose qualifiche […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wtccGBMP1585.jpg Macao – Q2: Splendido Huff in pole, Michelisz secondo ma penalizzato. Muller tocca il muro, Tarquini e Priaulx stanno a guardare