Il vecchio leone è tornato a ruggire! Yvan Muller ha conquistato una superlativa pole position nonostante i 60 kg di zavorra che le cinque Citroen si portano dietro.

Alle spalle dell’inarrivabile francese segnaliamo la superba prova di Hugo Valente che con la Chevrolet by Rml ha ottenuto la piazza d’onore precedendo però le C-Elysee ufficiali di Lopez, Loeb e Ma Qing Hua.

Delude la Honda che nonostante le positive novità introdotte non riesce a fare meglio del sesto posto con Monteiro e del decimo con Michelisz che sfrutterà la pole in gara due. Male il nostro Tarquini che sarà costretto in entrambe le gare a partire dal fondo dello schieramento a causa di un errore che ha il pilota abruzzese ha commesso in Q1.

Segnali di ripresa anche per la Lada che grazie al talento di Huff riesce ad ottenere la settima posizione davanti alle due Chevrolet di Coronel e Chilton.

Classifica Qualifiche

01. Yvan Muller – Citroen – 01’48”848
02. Hugo Valente – Chevrolet – 01’49”081
03. José Maria López – Citroen – 01’49”5670
04. Sébastien Loeb – Citroen – 01’49”572
05. Ma Qing Hua – Citroen – Senza tempo
06. Tiago Monteiro – Honda – 01’49”819
07. Robert Huff – Lada – 01’49”834
08. Tom Coronel – Chevrolet – 01’50”021
09. Tom Chilton – Chevrolet – 01’50”284
10. Norbert Michelisz – Honda – 01’50”301*
11. Mehdi Bennani – Citroen – 01’50”384
12. Stefano D’Aste – Chevrolet – 01’51”745
13. John Filippi – Chevrolet – 01’51”715
14. James Thompson – Lada – 01’52”153
15. Grégoire Demoustier – Chevrolet – 01’52”355
16. Mikhail Kozlovskiy – Lada – 01’54”179
17. Gabriele Tarquini – Honda – Senza tempo

*Pole position gara 2

Federico Quaranta


Stop&Go Communcation

Il vecchio leone è tornato a ruggire! Yvan Muller ha conquistato una superlativa pole position nonostante i 60 kg di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/Citroen-34.jpg Hungaroring, Qualifiche: Il ritorno di Yvan!