Il tracciato di Guangdong è stato confermato come tappa cinese. Una pista molto corta e tortuosa, su cui Darryl O’Young ha compiuto alcuni giri promozionali a bordo della Cruze in veste di ambasciatore della Chevrolet per la Cina.

Secondo Marcello Lotti, il promoter del World Touring Car Championship, l’espansione in Asia sarà uno step importante per il campionato:”Quando abbiamo cominciato, il raggiungimento del mercato asiatico era già una priorità. Il primo passo è stato includere un evento famoso e tradizionale come la gara di Macao, poi abbiamo aggiunto il Giappone e adesso siamo contenti di lanciare questo nuovo evento a Guangdong.

Come da programma, l’appuntamento cinese sarà il penultimo round del Wtcc 2011 e sarà disputato il 5 novembre.

Nella foto, il field del Wtcc

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

Il tracciato di Guangdong è stato confermato come tappa cinese. Una pista molto corta e tortuosa, su cui Darryl O’Young […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wtccokapre.jpg Guangdong confermata nel calendario 2011