Gabriele Tarquini ha strappato il primato ad Augusto Farfus nell'ultima sessione di libere prima delle qualifiche. Il pilota italiano ha preceduto il padrone di casa di 49 millesimi, mentre Priaulx ha ottenuto il terzo tempo a soli 13 centesimi da Tarquini.

Yvan Muller sembra aver trovato il bandolo della matassa dopo una sessione di prove un po' incolore questa mattina: il francese ha stampato il quarto crono davanti al compagno di squadra Huff, staccato di appena 19 millesimi, e all'altra Cruze ufficiale di Alain Menu, attardato di un decimo abbondante.

Dietro di loro Coronel, Genè e Monteiro, mentre un ottimo Engstler ottiene il decimo tempo assoluto oltre al primato tra gli indipendenti. Michelisz (11°) è risultato un po' in ombra, mentre tra gli indipendenti Bennani e Hernàndez precedono il leader delle prove di questa mattina, Darryl O'Young. D'Aste chiude la top five degli indipendenti.

Harry Vaulkhard ha percorso solo cinque giri dopo l'incidente di questa mattina, mentre i più attivi in pista sono stato Priaulx e Bennani, con 18 tornate all'attivo.

La pista è sembrata essere più performante all'inizio della sessione. Infatti i migliori tempi sono stati fatti segnare nei primi minuti delle prove; tra i grandi protagonisti l'unico ad essersi migliorato in maniera apprezzabile dopo il decimo minuto della sessione è stato Yvan Muller. Il francese è stato particolarmente efficace nel terzo settore, ovvero nella parte veloce del tracciato. Il miglior tempo nel primo settore è stato ottenuto da Andy Priaulx, mentre il settore centrale è stato appannaggio di Tarquini. Il pilota della Seat ha guadagnato proprio nel secondo settore quel decimo che gli ha poi permesso di conquistare la prima piazza.

Clicca qui per la classifica completa delle Libere 2 di Curitiba

Nella foto, Gabriele Tarquini

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

Gabriele Tarquini ha strappato il primato ad Augusto Farfus nell'ultima sessione di libere prima delle qualifiche. Il pilota italiano ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wtcctarcur21.jpg Curitiba – Libere 2: Tarquini esce allo scoperto, Farfus e Priaulx resistono