Potrebbe nascere una vera “armata russa” per la prossima stagione del WTCC. Le indiscrezioni che arrivano dal salone dell’auto di Mosca, e riportate dal sito Championat.com, parlano di un possibile matrimonio tra la Lada e la compagnia petrolifera Lukoil, attuale sponsor della squadra ufficiale Seat.

L’accordo, tutt’altro che inaspettato, porterebbe inoltre al cambio di casacca per Aleksei Dudukalo, oggi compagno di squadra del nostro Gabriele Tarquini al volante della Leon.

Vista la comune nazionalità, il rapporto tra Lukoil e Lada nelle competizioni sportive non è certo inedito e si è ad esempio concretizzata nelle serie locali Russian Racing Championship e Winter Sport Championship, quest’ultima vinta nell’edizione 2011-2012 dallo stesso Dudukalo, su una Lada Kalina “griffata” Lukoil…

Segnali sempre più incoraggianti, quindi, sul futuro ritorno a tempo pieno della Lada nel Mondiale, dopo le due incoraggianti apparizioni compiute già quest’anno a Budapest e Portimao insieme a James Thompson, perno del programma.


Stop&Go Communcation

Potrebbe nascere una vera “armata russa” per la prossima stagione del WTCC. Le indiscrezioni che arrivano dal salone dell’auto di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/wtcc-040912-01.jpg Con Aleksei Dudukalo matrimonio Lada-Lukoil nel 2013?