Colpo di scena nel WTCC: la Chevrolet ha comunicato oggi pomeriggio il proprio addio a fine stagione. Dopo otto anni, quattro titoli iridati complessivi e 59 vittorie di manches, la casa americana ha preso questa decisione “a seguito di una revisione strategica dei programmi di motorsport e di marketing”.

L’obiettivo è comunque quello di uscire di scena a testa alta, confermandosi sul trono al termine di questo campionato, che vede in piena lotta al vertice Yvan Muller, Rob Huff e Alain Menu.

Susan Docherty, presidente e amministratore delegato di Chevrolet Europe, ha commentato: “Abbiamo deciso di lasciare il WTCC al termine della stagione 2012 per concentrare le  attività del marchio in altri settori. Siamo estremamente orgogliosi dei due titoli mondiali Piloti e Costruttori  che abbiamo vinto e delle 59 vittorie negli ultimi otto anni. Il WTCC è stata una piattaforma di marca importante e una vetrina per Chevrolet in Europa e nei mercati di tutto il mondo”.

“Negli ultimi otto anni abbiamo svolto un ruolo chiave nel promuovere e costruire il marchio Chevrolet in tutto il mondo e il successo di questo programma è stato anche una grande piattaforma per sviluppare il marchio RML a livello globale”, ha aggiunto Ray Mallock, la cui struttura (la RML appunto) ha curato il programma agonistico che ha visto in azione prima la Lacetti e poi l’attuale Cruze.

L’annuncio, come si legge, è stato dato in questa fase della stagione per consentire “ai piloti e al partner RML di fare programmi per il futuro”. La Chevrolet continuerà ad essere presente in altri competizioni, come la IndyCar (in cui è tornata da quest’anno come motorista) e le gare Gran Turismo con il brand Corvette.

Va sottolineato come solo a marzo, intervistato in esclusiva da Stop&Go, il direttore sportivo Eric Neve avesse sottolineato la volontà del costruttore nell’orbita General Motors di proseguire la propria avventura nel Mondiale Turismo. “Siamo gli unici a essere presenti qui in forma diretta sin dall’inizio, e continueremo a mettercela tutta affrontando questo progetto con la massima serietà”, aveva affermato il manager svizzero.


Stop&Go Communcation

Colpo di scena nel WTCC: la Chevrolet ha comunicato oggi pomeriggio il proprio addio a fine stagione. Dopo otto anni, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/wtcc-040712-01.jpg Clamoroso: a fine stagione la Chevrolet lascia il WTCC