Campos Racing sbarca nel WTCC: la scuderia spagnola, storica realtà delle monoposto, unisce le forze con la struttura di Sunred per iscrivere due Seat Leon al via della serie iridata.

Il patron Adrian Campos, che nel 1994 vinse il campionato nazionale di specialità con una Alfa Romeo 155, ha commentato: “Sono molto felice, questo è il primo importante passo per stabilire una squadra formidabile. Spero che questa collaborazione possa portare a Campos Racing tanti titoli quanti ne abbiamo vinti nelle formule durante gli ultimi 15 anni”.

“Joan Orus (patron di Sunred, ndr) è una delle persone che meglio conosce come gestire un team professionistico nelle gare turismo”.

Proprio Orus ha aggiunto: “Insieme possiamo dar vita a una compagine più forte con programmi ambiziosi”.

In verità per Campos Racing (che sarà ancora impegnata anche nell’European F3 Open) non si tratta di un esordio assoluto nelle ruote coperte, avendo vissuto nel 2011 una breve parentesi nella Superstars.

A margine del programma nel Mondiale, ci sarà spazio anche per una presenza nell’European Touring Car Cup con un’altra Leon, dotata però del vecchio motore 2 litri aspirato.


Stop&Go Communcation

Campos Racing sbarca nel WTCC: la scuderia spagnola, storica realtà delle monoposto, unisce le forze con la struttura di Sunred per iscrivere due Seat Leon.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/wtcc-campos-080313-01.jpg Campos Racing unisce le forze con Sunred e debutta nel WTCC