Al termine delle libere 1, Lopez e Muller hanno riportato la Citroen davanti a tutti ma l’argentino in particolare, ha stupito tutti con un tempo inavvicinabile per tutti gli altri.

Terzo posto, e primo dei non Citroen, per Chilton che si piazza davanti all’Honda di Monteiro. Solo quinto Loeb, che precede le Honda di Tarquini e Bennani.

Ottima ottava posizione per Morbidelli seguito dall’altra Cruze di Borkovic. Ancora un po’ in ombra l’idolo locale Michelisz che termina decimo.

Chiudono la classifica delle TC1 le tre Cruze di Valente, Munnich e Coronel e il trio Lada.

Da segnalare che, dopo la pioggia caduta nella notte, la sessione si è svolta in condizioni di pista scivolosa che andava via via asciugandosi; per questo motivo le prestazioni e le posizioni sono spesso cambiate nel corso dei trenta minuti.

Classifica Libere 1

01. José Maria López – Citroen 1:49.494
02. Yvan Muller – Citroen – 1:50.774
03. Tom Chilton – Chevrolet – 1:50.905
04. Tiago Monteiro – Honda – 1:51.071
05. Sébastien Loeb – Citroen – 1:51.155
06. Gabriele Tarquini – Honda – 1:51.182
07. Mehdi Bennani – Honda – 1:51.238
08. Gianni Morbidelli – Chevrolet – 1:51.517
09. Dušan Borković – Chevrolet – 1:51.562
10. Norbert Michelisz – Honda – 1:51.564
11. Hugo Valente – Chevrolet – 1:51.627
12. René Münnich – Chevrolet – 1:52.122
13. Tom Coronel – Chevrolet – 1:52.287
14. Robert Huff – Lada – 1:52.652
15. James Thompson – Lada – 1:53.182
16. Mikhail Kozlovskiy – Lada – 1:53.457
17. Franz Engstler – BMW – 1:55.786*
18. Pasquale Di Sabatino – BMW – 1:57.220*
19. Yukinori Taniguchi – Honda – 1:57.617*
20. John Filippi – Seat – 2:00.159*

*TC2

Federico Quaranta


Stop&Go Communcation

Al termine delle libere 1, Lopez e Muller hanno riportato la Citroen davanti a tutti ma l’argentino in particolare, ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/Citroen-wtcc-10.jpg.jpg Budapest, Libere 1: Citroen di nuovo davanti