Al via Loeb fa slittare troppo la sua Citroen scivolando dalla terza alla settima posizione. mentre da dietro risale molto bene il pilota di casa Michelisz che dall’undicesima posizione transita sesto dopo il primo giro.

Dopo il primo terzo di gara Muller conduce la corsa abbastanza tranquillamente su Lopez e sul quartetto Honda comporto da Monteiro, Tarquini, Bennani e Michelisz. Nelle retrovie Chilton è costretto ai box per sistemare il cofano della sua Cruze mentre Morbidelli dopo una partenza a rilento recupera bene fino alla nona posizione.

La gara prosegue senza particolari emozioni; a metà gara Thompson deve cedere la decima posizione, forse per qualche problema sulla sua Lada, al compagno di squadra Huff e subito dopo anche a Valente e Borkovic. Il francese Valente è scatenato e il giro successivo si sbarazza in maniera un po rude anche di Huff entrando cosi in zona punti.

Sul finire Lopez tenta di recuperare su Muller, ma il campione del mondo amministra il vantaggio e vince cosi la sua seconda gara stagionale scavalcando cosi il compagno di squadra Loeb in campionato. In classe TC2 Di Sabatino conquista la sua prima vittoria battendo Engstler Filippi e Taniguchi.

Classifica Gara 1

01. Yvan Muller – Citroen – 25:57.292
02. Jose Maria Lopez – Citroen – 1.282
03. Tiago Monteiro – Honda – 8.961
04. Gabriele Tarquini – Honda – 13.980
05. Mehdi Bennani – Honda – 14.747
06. Norbert Michelisz – Honda – 16.672
07. Sebastian Loeb – Citroen – 17.475
08. Tom Coronel – Chevrolet – 22.863
09. Gianni Morbidelli – Chevrolet – 27.891
10. Hugo Valente – Chevrolet – 36.287
11. Robert Huff – Lada – 42.968
12. Dusan Borkovic – Chevrolet – 43.715
13. James Thompson – Lada – 48.481
14. Tom Chilton – Chevrolet – 55.861
15. Pasquale Di Sabatino – BMW – 1:23.040 *
16. Franz Engstler – BMW – 1:23.757*
17. John Filippi – Seat – 1:48.371*
18. Yukinori Taniguchi- Honda – 1:48.877*

19. Rene Munnich – Chevrolet – 1 giro

*TC2

Federico Quaranta


Stop&Go Communcation

Al via Loeb fa slittare troppo la sua Citroen scivolando dalla terza alla settima posizione. mentre da dietro risale molto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/Citroen-wtcc-12-1024x682.jpg Budapest, Gara 1: Trionfo di Muller!