Yvan Muller ha ottenuto una splendida ed autorevole pole position sul circuito di Brands Hatch. Il driver transalpino ha dominato sia la prima che la seconda sessione di qualifiche, lasciando intendere l’enorme competitività della Chevrolet su questa pista.

Nella prima sessione i qualificati sono stati, oltre al già citato Muller, Huff, Menu, Tarquini, Priaulx, Monteiro, Turkington, Michelisz, Farfus, Engstler e Coronel. Dahlgren si è classificato 12esimo, mentre Poulsen, O’Young e Bordman sono andati a comporre la top five dello Yokohama Independents’ Trophy. In difficoltà le BMW del Proteam, con d’Aste sesto e 20esimo assoluto ed Hernàndez 21esimo e settimo tra gli indipendenti. Ultime due posizioni per Bennani e Vaulkhard, mentre Tim Coronel non è riuscito a fare nemmeno un giro cronometrato.

Le BMW del Proteam pagano il mancato ‘sconto’ di peso di cui hanno usufruito, ad esempio, Engstler e Turkington, entrambi in Q2. Gli ufficiali sono però rimasti con i 40 kg di zavorra, dopo aver ricevuto un rifiuto dalla FIA alla “scappatoia” trovata.

Nella Q2 Yvan Muller ha guidato un trenino composto da tre Chevrolet, con il francese davanti ad Huff e Menu. Splendido quarto Colin Turkington, indipendentemente dagli ‘sconti’ di peso, mentre Tarquini ha preceduto di un decimo Priaulx.

Settima posizione per Coronel, davanti a Monteiro, Michelisz, un deludente Farfus e Franz Engstler.

Clicca qui per la classifica completa della Qualifica 1 di Brands Hatch

Clicca qui per la classifica completa della Qualifica 2 di Brands Hatch

Nella foto, Yvan Muller

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

Yvan Muller ha ottenuto una splendida ed autorevole pole position sul circuito di Brands Hatch. Il driver transalpino ha dominato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wtccwtcc-070710-013.jpg Brands Hatch – Qualifiche: Dominio Chevrolet-Muller, Turkington splendido e ‘leggero’