I piloti locali hanno monopolizzato le prime posizioni nelle due sessioni di Libere sul tracciato di Brands Hatch.

Nella prima sessione Rob Huff ha preceduto di soli 47 millesimi il rivale Andy Priaulx. Terza piazza per Farfus, davanti a Tarquini ed Yvan Muller, classificatosi a 3 decimi dal compagno di squadra.

Alain Menu, sesto, ha preceduto uno splendido Turkington, migliore tra gli indipendenti. Genè, Dahlgren e Monteiro hanno poi chiuso la top ten. L’indipendente più vicino a Turkington è risultato essere Poulsen, staccato di tre decimi dal britannico. Dietro di lui il rientrante Boardman, O’Young e Hernàndez. Solo 18esimo assoluto Engstler, mentre d’Aste si è classificato 20esimo ad 1.3s dal leader.

Vaulkhard, in difficoltà, non è andato oltre il 22esimo miglior crono, appena davanti al debuttante Tim Coronel. Ultimo Bennani.

La seconda sessione ha visto una splendida prestazione di Turkington, il quale ha fatto segnare un tempo irraggiungibile per tutti: Menu, secondo, è risultato più lento di oltre 3 decimi. Dietro di lui Huff, Monteiro e Muller, mentre un buon Coronel ha preceduto la BMW ufficiale meglio piazzata, quella di Augusto Farfus, a 1 secondo da Turkington.

Ottava piazza per Dahlgren, seguito da Priaulx e Tarquini. Benissimo Poulsen, 12esimo assoluto e secondo tra i privati. Non male anche Engstler, 14esimo e terzo indipendente, mentre Boardman e Hernàndez chiudono la top five dei privati.

Solo sesto Vaulkhard, davanti comunque al compagno di squadra O’Young e ad uno Stefano d’Aste che appare in difficoltà, solo 22esimo assoluto. Chiudono la classifica un pessimo Bennani ed un Coronel che ha completato solo quattro tornate.

Clicca qui per la classifica completa delle Libere 1 di Brands Hatch

Clicca qui per la classifica completa delle Libere 2 di Brands Hatch

Nella foto, Colin Turkington

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

I piloti locali hanno monopolizzato le prime posizioni nelle due sessioni di Libere sul tracciato di Brands Hatch. Nella prima […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wtccturpor4.jpg Brands Hatch – Libere: Inglesi profeti in Patria, Turkington spaventa gli ufficiali!