Stefano D’Aste, Tom Chilton e Pepe Oriola hanno ricevuto una penalità di 30 secondi (equivalente di un drive-through) sull’ordine di arrivo di Gara 1 del WTCC a Curitiba.

Chilton e Oriola sono stati sanzionati per eccesso di velocità durante la procedura di partenza lanciata. Per lo spagnolo della Seat il provvedimento preso dai commissari pesa soprattutto in ottica Yokohama Trophy, dove perde quattro punti nei confronti del leader Norbert Michelisz.

Fa invece ingresso nella top ten assoluta, per la prima volta, il debuttante Fernando Monje (10°): il fresco campione europeo coglie così il suo primo iridato.

D’Aste, invece, è stato punito per l’incidente che ha messo fuori gioco Franz Engstler, con cui era in lotta per la 15° piazza.


Stop&Go Communcation

Stefano D’Aste, Tom Chilton e Pepe Oriola hanno ricevuto una penalità di 30 secondi (equivalente di un drive-through) sull’ordine di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/wtcc-230712-01.jpg 30 secondi di penalità per Chilton, Oriola e D’Aste dopo Gara 1 a Curitiba