Il WTCC è pronto ad espandersi ancora per il 2013: nella bozza di calendario sottoposta alla FIA (in attesa della definitiva approvazione), fra gli appuntamenti compare anche quello sul circuito del Moscow Raceway, inaugurato da poche settimane. La pista russa accoglierebbe la serie iridata nel weekend del 9 giugno.

Sarebbero quindi ben 13 le trasferte in programma, come mai era accaduto nella storia del Mondiale Turismo.

Confermate in blocco tutte le altre tappe già presenti quest’anno, a cominciare dalla nostra Monza che aprirà ancora la stagione il 10 marzo.

Unica novità è il cambio di location per il weekend in Portogallo, con il ritorno sul tracciato cittadino di Oporto in sostituzione di Portimao. Da definire invece la sede del round in Spagna, che dalla nascita del WTCC è sempre stata Valencia.

Il calendario 2013 provvisorio del WTCC

01. 10 marzo – Monza (Italia)
02. 24 marzo – (Spagna) *
03. 7 aprile – Marrakech (Marocco)
04. 28 aprile – Slovakia Ring (Slovacchia)
05. 5 maggio – Budapest (Ungheria)
06. 19 maggio – Salisburgo (Austria)
07. 9 giugno – Moscow Raceway (Russia)
08. 30 giugno – Oporto (Portogallo)
09. 28 luglio – Curitiba (Brasile)
10. 22 settembre – Sonoma (Stati Uniti)
11. 20 ottobre – Suzuka (Giappone)
12. 3 novembre – Shanghai (Cina)
13. 17 novembre – Macao (Cina)

* Da definire


Stop&Go Communcation

Il WTCC è pronto ad espandersi ancora per il 2013: nella bozza di calendario sottoposta alla FIA (in attesa della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/wtcc-300712-01.jpg 13 round nella bozza del calendario 2013, la novità è la Russia