Dopo avervi raccontato il dominio Fortec durante la sessione di stamattina, il quarto turno di test World Series by Renault a Jerez si è concluso con due Dams al comando della classifica generale.

Carlos Sainz Jr e Norman Nato, infatti, hanno chiuso il loro pomeriggio di lavoro al primo e al secondo posto nella classifica dei tempi riferita al quarto turno di test invernali WSR sul circuito di Jerez. Da notare che il giovane pilota spagnolo, punta di diamante del Red Bull Junior Team, è risultato l’unico a scendere sotto la barriera dell’1’27, chiudendo la propria sessione in 1’26″756.

La Dams, dopo le ottime prestazioni messe in mostra ad Aragon, continua a dimostrare di essere il team da battere per quanto riguarda questa stagione 2014. Terza posizione per Sergey Sirotkin, seguito Olivier Rowland, Tio Ellinas e Pietro Fantin. Il pilota del russo del team Fortec, dopo le opache prestazioni di ieri, ha messo in mostra un ottimo passo durante i due turni di oggi, stazionando sempre nelle primissime posizioni.

Stesso discorso per Rowland, visto che il giovane pilota inglese continua a stupire tutti gli addetti ai lavori. Da sottolineare l’ottimo 1’27″672 di Tio Ellinas, con il cipriota che ha concluso questo quarto turno al quinto posto nella classifica generale dei tempi. Un esordio niente male per Ellinas che, ricordiamo, proviene dalla GP3. Completano la top ten Martin Stockinger, Matthieu Vaxiviere, Pierre Gasly e Marco Sorensen. Solamente quindicesimo Luca Ghiotto, con il vicentino che sta proseguendo il proprio lavoro di apprendistato con il team Draco.

Da notare l’ultima posizione di Jazeman Jaafar, con il malese che ha accusato alcuni problemi di natura tecnica durante il pomeriggio. Appuntamento a domani per gli ultimi due turni di questa seconda sessione di test invernali sul circuito di Jerez.

WSR Winter Test 2 / Turno 4 (14.00 – 17.30) – Jerez De La Frontera, Spagna
1) Carlos Sainz / Dams – 1’26″756 – 29 giri
2) Norman Nato / Dams – 1’27″364 – 24 giri
3) Sergey Sirotkin / Fortec – 1’27″508 – 19 giri
4) Oliver Rowland / Fortec – 1’27″551 – 27 giri
5) Tio Ellinas / Tech 1 – 1’27″672 – 28 giri
6) Pietro Fantin / Draco – 1’27″902 – 20 giri
7) Marlon Stockinger / Lotus – 1’27″916 – 48 giri
8) Matthieu Vaxiviere / Lotus – 1’28″111 – 32 giri
9) Pierre Gasly – Arden / 1’28″221 – 32 giri
10) Marco Sorensen / Tech 1 – 1’28″310 – 24 giri
11) Zoel Amberg / AVF – 1’28″342 – 19 giri
12) Matias Laine / Strakka – 1’28″709 – 38 giri
13) Roberto Merhi / Zeta – 1’28″818 – 23 giri
14) William Buller / Arden – 1’29″158 – 39 giri
15) Luca Ghiotto / Draco – 1’29″203 – 12 giri
16) Roman Mavlanov / Zeta – 1’29″256 – 29 giri
17) Beitske Visser / AVF – 1’29″671 – 33 giri
18) Will Stevens / Strakka – 1’30″133 – 35 giri
19) Nikolay Martsenko / Comtec – 1’30″283 – 38 giri
20) Meindert Van Buuren / Pons – 1’30″763 – 31 giri
21) Jazeman Jaafar / ISR – 1’31″217 – 18 giri

 

Roberto Valenti


Stop&Go Communcation

Carlos Sainz Jr e Norman Nato, infatti, hanno chiuso il loro pomeriggio di lavoro al primo e al secondo posto nella classifica dei tempi riferita al quarto turno di test invernali WSR sul circuito di Jerez. Terza posizione per Sergey Sirotkin, seguito Olivier Rowland, Tio Ellinas e Pietro Fantin.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/1173640_303501353136615_124297802_n.jpg WSR – Test Jerez, turno 4: DAMS e Fortec al top