Nonostante la poca esperienza a bordo delle Dallara-Zytec, la preparazione invernale al prossimo campionato WSR 2014 è risultata davvero positiva per Luca Ghiotto. Il pilota vicentino, rookie della categoria e unico italiano nella competizione, è riuscito ad accumulare chilometri fondamentali con la nuova vettura e col nuovo team, migliorando le proprie performance di sessione in sessione.

Ai microfoni del sito ufficiale del team Draco, Luca ha espresso tutta la propria soddisfazione in merito al programma di lavoro svolto durante l’inverno, dichiarando di aver acquisito numerosi feedback sulla macchina e di essere molto fiducioso per quanto riguarda il primo appuntamento della stagione 2014.

Ecco le parole di Luca Ghiotto: “Se martedì era stata una giornata tutt’altro che ideale per me, sono invece molto contento di come è andata ieri. In mattinata ho potuto finalmente constatare quale fosse il mio passo a gomme nuove e posso ritenermi soddisfatto. Non solo il tempo che ho realizzato è ad appena tre decimi dal miglior riferimento di giornata, ma senza un errore nell’ultima curva che mi ha fatto perdere circa tre decimi avrei potuto addirittura avvicinare il miglior tempo assoluto. Anche la simulazione di gara è andata benissimo considerando che era la prima in assoluto per me“.

Ha concluso affermando: “Vado verso Monza carico, consapevole di avere le carte in regola per fare bene“.

 

Roberto Valenti


Stop&Go Communcation

Nonostante la poca esperienza a bordo delle Dallara-Zytec, la preparazione invernale al prossimo campionato WSR 2014 è risultata davvero positiva per Luca Ghiotto.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/AU1152581.jpg WSR – Le valutazioni post Jerez di Luca Ghiotto: “A Monza possiamo fare bene”