Come ampiamente previsto da tutti gli addetti ai lavori nel corso delle settimane scorse, il team Carlin non sarà ai nastri di partenza di questa stagione World Series by Renault 2014.

La serie, ricordiamo, aprirà i battenti questo fine settimana con il classico appuntamento di Monza, tappa ormai fissa della World Series da qualche anno a questa parte.

Nonostante i numerosi proclami lanciati da Trevor Carlin nel corso delle varie sessioni di test invernali, il team inglese non è ancora riuscito a mettere insieme il budget necessario per prendere parte al campionato organizzato da Renault Sport Technologies.

Un’assenza importante quella del team Carlin, da sempre squadra di riferimento per quanto riguarda l’intero mondo WSR, visto che parliamo di un team che negli ultimi anni ha lanciato diversi giovani che adesso sono impegnati in campionati di primo rilievo (Robert Wickens e Mikhail Aleshin su tutti).

L’obiettivo di Trevor Carlin è quello di riuscire a reperire il budget entro il prossimo Gran Premio d’Aragon, evitando così di rinunciare all’intera stagione. Impresa che però, al momento, resta assai ardua. Secondo alcuni rumors dal paddock, Carlin, non sarebbe riuscito a recuperare neanche il 50% del budget necessario, quindi è davvero difficile pensare che il team inglese possa presentarsi ad Aragon per il secondo appuntamento della stagione.

Ne sapremo certamente di più nei prossimi giorni.

 

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94


Stop&Go Communcation

Il team Carlin non sarà ai nastri di partenza di questa stagione World Series by Renault 2014.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/MOT_WSR_DL-8001-1024x682.jpg WSR – Carlin rinuncia all’appuntamento di Monza. Stagione a rischio?