Alex Palou sbaglia completamente tutto e butta al vento la vittoria; ne approfitta Matevos Isaakyan, che va a conquistare la sua seconda gara stagionale.

Sembrava un week-end completamente in mano del pilota spagnolo, ma l’alfiere della Teo Martín Motorsport non ha brillato per freddezza: sbagliato lo scatto allo start, Palou si è dovuto difendere nelle prime curve e, in eccesso di foga, ha tamponato Pietro Fittipaldi, rovinando così l’ala anteriore e la gara.

Tutto facile, dunque, per il russo della SMP Racing by AVF, che vince così gara-1 al Nürburgring, davanti ad Alfonso Celis jr. e a Egor Orudzhev, difesosi nel finale da un pimpante Roy Nissany, 4° sul traguardo. In risalita Yu Kanamaru e René Binder, rispettivamente 5° e 6°.

Bicchiere mezzo pieno per Fittipaldi che, dopo la tamponata, ha concluso in settima piazza; segue Konstantin Tereschenko, Damiano Fioravanti, il già citato Palou e Giuseppe Cipriani. In campionato rimane davanti il brasiliano della Lotus, seguito da Celis a -4 e Isaakyan a -5.

World Series Formula V8 3.5 – Nurburgring, Race 1

Photo credits: © 2017 Diederik van der Laan / Dutch Photo Agency

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Alex Palou sbaglia completamente tutto e butta al vento la vittoria; ne approfitta Matevos Isaakyan, che va a conquistare la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/07/fv8-smp-isaakyan-15072017-1-1024x683.jpg World Series Formula V8 3.5 – Nurburgring, Gara 1: fiasco Palou, è l’ora di Isaakyan