Ritorno a Monza per la World Series Formula V8 3.5, che ha visto una pista completamente bagnata dalla pioggia al mattino e poi asciugatasi al pomeriggio: a risultare il più veloce è Pietro Fittipaldi.

La pioggia aveva colpito nella notte e nella prima mattina il circuito brianzolo, rendendolo umido e costringendo ogni squadra a montare le gomme rain almeno nei primi giri, passando poi alle slick successivamente; al pomeriggio nessun problema invece, dove sono arrivati i tempi più veloci, tra cui quello del pilota brasiliano.

L’alfiere della Lotus ha segnato il tempo di 1’34”388, quasi 0”4 più veloce del compagno René Binder. Si conferma al top Roy Nissany, 3° con la vettura della RP Motorsport dopo il 4° posto del mattino; dietro all’israeliano seguono i russi Matevos Isaakyan ed Egor Orudzhev, stamane i più veloci.

Solamente 7° Alfonso Celis jr., finito alle spalle di Yu Kanamaru 6° ma capace di precedere l’altro messicano Diego Menchaca. La Teo Martín Motorsport è nona e decima rispettivamente con Nelson Mason e Konstantin Tereschenko – quest’ultimo 3° nelle prime libere –, seguita dalla RP Motorsport di Damiano Fioravanti e da Il Barone Rampante di Giuseppe Cipriani.

World Series Formula V8 3.5 – Monza, Collective Test 1
World Series Formula V8 3.5 – Monza, Collective Test 2

Photo credits: © 2017 Diederik van der Laan / Dutch Photo Agency

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Ritorno a Monza per la World Series Formula V8 3.5, che ha visto una pista completamente bagnata dalla pioggia al […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/05/fv8-lotus-fittipaldi-12052017-1-1024x683.jpg World Series Formula V8 3.5 – Monza, Prove Libere 1 e 2: doppietta Lotus al pomeriggio, Orudzhev brilla al mattino