Brutte notizie per Matthieu Vaxiviere: l’attuale pilota del team Lotus Charouz si è procurato una frattura alla vertebra T5 durante l’appuntamento World Series by Renault sul tracciato di Monaco.

La frattura sarebbe stata provocata da un passaggio troppo aggressivo su un cordolo durante la gara di domenica. Vaxiviere, proprio al termine del primo giro, è rientrato in pit lane accusando forti dolori al torace, faticando addirittura ad uscire dall’abitacolo della propria Dallara-Zytec.

Trasportato immediatamente all’ospedale di Monaco, i medici gli hanno riscontrato una frattura ad un vertebra, fattore che lo costringerà a saltare il prossimo appuntamento di Spa-Franchorchamps e che lo mette in forte
dubbio per la 24 ore di Le Mans.

Ricordiamo che il francese è impegnato anche nel campionato Endurance con una Porsche 911 RSR.

In attesa di scoprire se riuscirà a recuperare per il storica corsa all’interno del Circuito de la Sarthe, la Lotus ha chiamato Riche Stanaway per prendere il suo posto durante il prossimo appuntamento Formula Renault 3.5 sul circuito di Spa.

Il team Charouz si è ritrovato in una situazione simile nel 2012, quando Richie Stanaway, allora pilota titolare del team Formula Renault 3.5, si infortunò proprio in Belgio, venendo inizialmente sostituito da Cesar Ramos e poi da Kevin Korjus.

 

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94


Stop&Go Communcation

Brutte notizie per Matthieu Vaxiviere: l’attuale pilota del team Lotus Charouz […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/10414544_10204118059058047_5819251442171009673_n.jpg Vertebra fratturata per Matthieu Vaxiviere. La Lotus chiama Stanaway per Spa