È cominciata oggi la nuova era della Formula Renault 3.5. Il circuito del Paul Ricard ha accolto la prima giornata di test collettivi con la nuova Dallara T12, e il parco piloti già al completo in vista della stagione che partirà a maggio da Alcaniz.

Renault Sport Technologies sembra aver mantenuto la promessa di avvicinare, e di molto, le prestazioni della GP2: Robin Frijns, autore del miglior tempo odierno, con il suo 1:47.006 ha demolito il best lap fatto segnare lo scorso anno dal campione in carica Robert Wickens, superiore di quasi 3 secondi. Ricordiamo che il tracciato scelto è quello nella configurazione “1CV2″ da 5842 metri.

Il driver olandese della Fortec, campione in carica dell’Eurocup Formula Renault 2.0, è balzato in vetta negli ultimissimi minuti, mettendosi alle spalle Richie Stanaway (con il team Charouz, ora marchiato Lotus) e l’attesissimo Jules Bianchi, alfiere della Tech 1, in un piccolo antipasto di qualifica.

Non sono mancati in ogni caso vari problemi di gioventù sulle monoposto, che, soprattutto al mattino, hanno tenuto fermi diversi concorrenti e costretto le squadre a cambiare le rispettive tabelle di marcia, fatte di definizione degli assetti, simulazioni di gara e scoperta di alcune novità assolute, tra cui l’ala posteriore mobile in stile F1.

Nel finale si è visto “strappare” la vetta Alexander Rossi, 4° con la debuttante Arden e la livrea Caterham (il suo compagno Lewis Williamson, invece, veste i colori Red Bull). Alle spalle dell’americano troviamo Carlos Huertas, Arthur Pic e Kevin Magnussen, velocissimo nei test di fine 2011.

I due italiani al via, Vittorio Ghirelli (Comtec) e Giovanni Venturini (BVM Target), hanno chiuso rispettivamente 16° e 17°, dietro ai “big” Kevin Korjus e Sam Bird.

Classifica

01. Robin Frijns – Fortec Motorsport – 1:47.006
02. Richie Stanaway – Lotus – 1:47.125
03. Jules Bianchi – Tech 1 Racing – 1:47.252
04. Alexander Rossi – Arden Caterham – 1:47.302
05. Carlos Huertas – Fortec Motorsport – 1:47.388
06. Arthur Pic – DAMS – 1:47.445
07. Kevin Magnussen – Carlin – 1:47.531
08. Andre Negrao – Draco Racing – 1:47.576
09. Walter Grubmuller – P1 Motorsport – 1:47.757
10. Marco Sorensen – Lotus – 1:47.757
11. Lewis Williamson – Arden Caterham – 1:47.989
12. Nico Muller – Draco Racing – 1:48.286
13. Daniil Move – P1 Motorsport – 1:48.317
14. Kevin Korjus – Tech 1 Racing – 1:48.501
15. Sam Bird – ISR – 1:48.519
16. Vittorio Ghirelli – Comtec Racing – 1:48.933
17. Giovanni Venturini – BVM Target – 1:49.383
18. Mikhail Aleshin – RFR – 1:49.613
19. Anton Nebylitskiy – RFR – 1:49.702
20. Nick Yelloly – Comtec Racing – 1:49.814
21. Nicolay Martsenko – BVM Target – 1:49.843
22. Lucas Foresti – DAMS – 1:50.10
23. Jake Rosenzweig – ISR – 1:50.317
24. Yann Cunha – Pons Racing – 1:50.404
25. Zoel Amberg – Pons Racing – 1:50.435
26. Will Stevens – Carlin – 1:50.710


Stop&Go Communcation

È cominciata oggi la nuova era della Formula Renault 3.5. Il circuito del Paul Ricard ha accolto la prima giornata […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/wsr-130312-011.jpg Test Paul Ricard, Day 1: La nuova macchina già velocissima, 1° Frijns