Come avevamo anticipato ieri, si è svolta a Monza una giornata di test organizzata da Marzi Sport per le vetture di Formula Renault 3.5, piccola appendice a questo precampionato 2011. La rappresentanza era piuttosto nutrita, con ben 9 squadre (su 13 iscritte) che hanno sfruttato per l’occasione le cosiddette “ore motore” previste dal regolamento.

La grande protagonista odierna è stata la BVM Target, capace di conquistare le prime due posizioni della classifica. Davanti a tutti c’è Sergio Canamasas con il crono di 1:36.509, di 209 millesimi più rapido rispetto al nostro Daniel Zampieri. Il talento romano era stato comunque al comando nel turno mattutino, conclusosi alle 12:30.

La scuderia romagnola conferma quindi un ottimo potenziale velocistico, dopo aver quasi sempre preferito non cercare la prestazione secca durante i precedenti test ufficiali, concentrandosi invece su un intenso lavoro di collaudo.

Al terzo posto si è piazzato Stephane Richelmi: il monegasco della Draco è così ritornato sul circuito dove, a ottobre, aveva conteso fino alla fine il titolo della F3 Italia al rivale Cesar Ramos, oggi 10°. A breve distanza troviamo poi Albert Costa (4°) e Nathanael Berthon (5°).

Molto interessante il debutto sulla Dallara T08 di Adrien Tambay. Il figlio d’arte francese ha ottenuto la 6° posizione con la Epsilon Euskadi, ma nel pomeriggio è stato fra i pochi a non abbassare ulteriormente il proprio rifermento, dopo aver sfiorato addirittura la leadership prima della pausa pranzo.

Bilancio un po’ interlocutorio per la Carlin, che ha visto Jean-Eric Vergne chiudere 7° e Robert Wickens 12°. Da segnalare anche un crash di Daniel De Jong in mattinata. L’olandese nel pomeriggio è riuscito a percorrere appena tre giri in attesa che la sua monoposto venisse riparata dai meccanici della Comtec.

Da segnalare che la Mofaz ha schierato Dominic Storey sulla seconda vettura disponibile, mentre ieri era stata annunciata la presenza di Sten Pentus. La ISR ha ancora affidato la macchina di Daniel Ricciardo a Filip Salaquarda (8°).

Adesso comincia il countdown per l’inizio della stagione, previsto nel week-end del 15/17 aprile sul tracciato di Alcaniz.

Classifica

01. Sergio Canamasas – BVM Target – 1:36.509
02. Daniel Zampieri – BVM Target – 1:36.718
03. Stephane Richelmi – Draco – 1:36.792
04. Albert Costa – Epsilon Euskadi – 1:36.866
05. Nathanael Berthon – ISR – 1:36.876
06. Adrien Tambay – Epsilon Euskadi – 1:37.164
07. Jean-Eric Vergne – Carlin – 1:37.286
08. Filip Salaquarda – ISR – 1:37.330
09. Alexander Rossi – Fortec Motorsport – 1:37.568
10. Cesar Ramos – Fortec Motorsport – 1:37.608
11. Jake Rosenzweig – Mofaz Racing – 1:37.773
12. Robert Wickens – Carlin – 1:37.776
13. Andre Negrao – Draco – 1:37.922
14. Dominic Storey – Mofaz Racing – 1:37.985
15. Daniil Move – P1 Motorsport – 1:37.991
16. Daniel McKenzie – Comtec Racing – 1:38.160
17. Walter Grubmuller – P1 Motorsport – 1:38.344
18. Daniel De Jong – Comtec Racing – 1:38.823

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Come avevamo anticipato ieri, si è svolta a Monza una giornata di test organizzata da Marzi Sport per le vetture […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wsr-290311-01.jpg Test Monza: La BVM Target vola con Canamasas e Zampieri