Come consuetudine si alzano i tempi sulla pista di Jerez nel pomeriggio. Dall'1'29"212 mattutino fatto segnare da Vergne, infatti, dopo la pausa pranzo figurano al momento in testa (ore 16.04 per l'esattezza) Jan Charouz e Walter Grubmuller, autori rispettivamente di un 1'31"117 e 1'31"365.

La premiata ditta della P1 Motorsport gira quindi due secondi circa più lenta rispetto ai primi attori di stamane (Vergne, Berthon, Zampieri), ma precede nei tempi Aleshin, Panciatici, Berthon e Canamasas. Mentre Sims, Jousse, Mansell e Vergne chiudono la top ten davanti a Nebilitsky, Coletti, Pentus, Garcia e Hartley. Chiudono la fila Leo, Move, Buller e Leal.

Per la cronaca Daniel Zampieri risulta sempre 'pit in', cioè fermo ai box come aveva riportato Stop&Go nel report di stamattina. Il pilota romano del Pons Racing ha provato a rientrare nei minuti finali dopo il lavoro di cablaggio, ma purtroppo è stato costretto alla resa archiviando prematuramente il suo test day per problemi tecnici.

Nella foto, Daniel Zampieri (Pons Racing)

WSR 3.5 – Jerez de la Frontera – 14 Marzo 2010 – Update sui tempi della Sessione 2 di metà pomeriggio (clicca qui per il pdf ufficiale)

Michele Benso


Stop&Go Communcation

Come consuetudine si alzano i tempi sulla pista di Jerez nel pomeriggio. Dall'1'29"212 mattutino fatto segnare da Vergne, infatti, dopo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wsr-050310-02.jpg Test Jerez Day 2 – Sessione 2 – Update: P1 al top con Charouz e Grubmuller. Zampieri alza bandiera bianca per problemi tecnici