Come da previsione, è arrivata la stangata dei giudici di gara nei confronti di Marco Sorensen. Il danese è stato ritenuto colpevole del brutto incidente andato in scena oggi durante la prima gara del week-end WSR a Monza.

L’alfiere del team Tech 1, durante il primo giro di gara, ha chiuso in maniera spropositata Jaafar nel rettilineo principale del tracciato brianzolo, provocando una vera e propria carambola che l’ha fatto volare per aria. Tanta paura che, fortunatamente, è rimasta tale.

Sorensen, per via della sterzata in pieno rettilineo, dovrà scontare cinque posizioni di penalità sulla griglia di gara 2 e avrà gli occhi dei commissari puntati addosso. Un’altra manovra del genere, infatti, potrebbe far scattare delle penalità ben più pesanti.

 

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94


Stop&Go Communcation

Stangata dei giudici di gara nei confronti di Marco Sorensen: il danese dovrà scontare cinque posizioni in griglia per l’incidente in gara 1 con Jaafar.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/983642_10152356940979855_8309068390382099015_n.jpg Stangata dei commissari a Sorensen: cinque posizioni di penalità sulla griglia di gara 2