Aurélien Panis vince la sua seconda gara stagionale, dopo esser salito sul podio per l’ultima volta nel primo appuntamento di Aragón.

Il francese ha preso il comando della gara dopo i pit-stop, anticipando il cambio gomme e scavalcando successivamente Tom Dillmann (AVF) e il poleman Matevos Isaakyan (SMP Racing), arrivando poi sul traguardo davanti a tutti e senza particolari problemi.

Disastrosa la gara di Roy Nissany (Lotus), che ha concluso al 13° posto dopo un contatto con Yu Kanamaru (Teo Martin Motorsport), con il giapponese costretto a ritirarsi e a lasciare la monoposto nella ghiaia.

Solamente 6° il vincitore di ieri Matthieu Vaxivière (SMP Racing), finito dietro a Louis Delétraz (Fortec) e a Egor Orudzhev (Arden); lo svizzero ha pagato qualche secondo per una ripartenza dal pit-stop non certo ottima, costringendo i meccanici a spingere la sua vettura.

La RP Motorsport è a punti con entrambi i piloti, con Vitor Baptista 8° e il nostro portacolori Marco Bonanomi 10°.

Dillmann rimane ancora il leader della classifica piloti, seguito da Delétraz e Panis. Scende al 4° posto Nissany, che ha racimolato solo i punti della sesta piazza di ieri.

Photo credit: Arden
Risultati completi qualifica 2 e gara 2

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Aurélien Panis vince la sua seconda gara stagionale, dopo esser salito sul podio per l’ultima volta nel primo appuntamento di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/09/f35v8-panis-arden-11092016-1-1024x768.jpg Spielberg – Qualifica 2 e Gara 2: Panis torna alla vittoria