Brutte notizie per Walter Grubmuller, sfortunato protagonista del week-end al Nurburgring della Formula Renault 3.5: per il driver austriaco si prospetta uno stop di almeno otto settimane, dopo l’incidente in cui è incappato nella seconda sessione di qualifiche.

Trasportato all’ospedale di Adenau, e costretto quindi a saltare Gara 2, l’alfiere della P1 Motorsport ha ascoltato lo sconfortante responso dei medici: frattura della quarta vertebra cervicale.

Il crash di Grubmuller è nato da una incomprensione nei minuti finali con il suo ex compagno di squadra Jan Charouz. In uscita dall’ultima curva il 22enne di Vienna ha urtato il ceco, con la sua monoposto sollevatasi da terreno. Il violento impatto con l’asfalto ha provocato l’infortunio, nonostante il pilota sia uscito dall’abitacolo in maniera autonoma.

La lesione è comunque piuttosto delicata. Sicura l’assenza dal prossimo round a Budapest il 2/3 luglio, in cui la P1 dovrà cercare un sostituto, Grubmuller potrebbe tornare per la trasferta di Silverstone a metà agosto.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Brutte notizie per Walter Grubmuller, sfortunato protagonista del week-end al Nurburgring della Formula Renault 3.5: per il driver austriaco si […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wsr-200611-01.jpg Per Walter Grubmuller vertebra fratturata e otto settimane di stop