Sorpresa al termine delle prime prove libere della Formula Renault 3.5 al Paul Ricard: davanti a tutti ha chiuso Nick Yelloly con il tempo di 1:48.964. Il britannico della Comtec, già vincitore di due manches in questa stagione (ad Alcaniz e al Nurburgring) ha preceduto Arthur Pic di circa due decimi e mezzo.

Terzo posto per Alexander Rossi, seguito da Kevin Magnussen e Sam Bird. L’alfiere della ISR è stato il più veloce fra i tre contendenti al titolo, con Jules Bianchi e Robin Frijns che per adesso non hanno forzato il passo, chiudendo rispettivamente 13° e 15°.

Agganciato al trenino di testa rimane invece Antonio Felix da Costa (6°), che si è messo dietro Kevin Korjus, Nico Muller e un ottimo Vittorio Ghirelli, addirittura 9° a ribadire il positivo inizio di weekend per la Comtec.

A completare la top-ten Carlos Huertas, mentre comincia bene Aaro Vainio: il finlandese, che con la RFR ha debuttato in questa categoria soltanto nel precedente round di Budapest, è 11° davanti al compagno di squadra Mikhail Aleshin. Indietro anche il danese Marco Soresen (16°), una delle rivelazioni di quest’anno.

Primi passi con la Dallara T12 per Davide Rigon, chiamato dalla BVM Target: il driver veneto, al ritorno in una competizione per monoposto dopo quasi un anno e mezzo, per adesso è 19°.

Da segnalare una interruzione dovuta all’olio perso in pista dalla vettura del brasiliano Lucas Foresti, mentre Zoel Amberg, a causa di un problema all’acceleratore, si è dovuto fermare già al primo giro percorso.

Classifica

01. Nick Yelloly – Comtec Racing – 1:48.964
02. Arthur Pic – DAMS – 1:49.222
03. Alexander Rossi – Arden Caterham – 1:49.418
04. Kevin Magnussen – Carlin – 1:49.426
05. Sam Bird – ISR – 1:49.493
06. Antonio Felix da Costa – Arden Caterham – 1:49.628
07. Kevin Korjus – Lotus – 1:49.661
08. Nico Muller – Draco Racing – 1:49.677
09. Vittorio Ghirelli – Comtec Racing – 1:49.750
10. Carlos Huertas – Fortec Motorsports – 1:49.920
11. Aaro Vainio – Team RFR – 1:49.944
12. Mikhail Aleshin – Team RFR – 1:50.015
13. Jules Bianchi – Tech 1 Racing – 1:50.064
14. Andre Negrao – Draco Racing – 1:50.310
15. Robin Frijns – Fortec Motorsports – 1:50.374
16. Marco Sorensen – Lotus – 1:50.383
17. Daniil Move – P1 Motorsport – 1:50.451
18. Daniel Abt – Tech 1 Racing – 1:50.559
19. Davide Rigon – BVM Target – 1:50.577
20. Walter Grubmuller – P1 Motorsport – 1:50.584
21. Jake Rosenzweig – ISR – 1:50.752
22. Lucas Foresti – DAMS – 1:51.261
23. Nicolay Martsenko – BVM Target – 1:51.540
24. Will Stevens – Carlin – 1:51.721
25. Yann Cunha – Pons Racing – 1:51.974
26. Zoel Amberg – Pons Racing

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Sorpresa al termine delle prime prove libere della Formula Renault 3.5 al Paul Ricard: davanti a tutti ha chiuso Nick […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/wsr-280912-01.jpg Paul Ricard, Libere 1: Yelloly sorprende nei minuti finali