Porta il sigillo di Robin Frijns la prima pole-position nella storia del Moscow Raceway: il pilota olandese, capoclassifica a pari punti con Sam Bird, ha ottenuto il miglior tempo nelle qualifiche di questa mattina della Formula Renault 3.5.

L’alfiere della Fortec, che ha bissato la pole della domenica conquistata al Nurburgring, è stato il principale protagonista del turno, rimanendo a lungo in vetta e sapendo rintuzzare gli attacchi degli avversari anche nel finale, quando Marco Sorensen si è portato a soli 52 millesimi dal suo 1:24.031.

Due rookie in prima fila quindi, con Jules Bianchi e Arthur Pic alle loro spalle per dare vita a una seconda fila di stampo tutto francese. Entrambi hanno qualcosa da recriminare per la bandiera rossa sventolata a circa un minuto dal termine, a causa del testacoda del driver di casa Nicolay Martsenko. Lo stop (divenuto poi definitivo) non ha permesso loro di dare l’ultimo assalto alla vetta.

5° piazza per Bird, il più veloce nelle prove libere di ieri, seguito da Nico Muller e Antonio Felix da Costa, sempre più a suo agio sulla Dallara della Arden Caterham. Dietro al portoghese chiudono la top ten Jake Rosenzweig, Kevin Korjus e Lucas Foresti.

Daniil Move, 14°, comanda il quintetto di corridori russi al via, mentre i connazionali restano relegati nelle retrovie; anche il campione 2010 Mikhail Aleshin, soltanto 22°. Va comunque evidenziato un discreto equilibrio prestazionale nel gruppo, in cui non brilla però Kevin Magnussen (13°).

Alle 13:30, le 11:30 in Italia, lo start di Gara 1.

Classifica

01. Robin Frijns – Fortec Motorsports – 1:24.031
02. Marco Sorensen – Lotus – 1:24.083
03. Jules Bianchi – Tech 1 Racing – 1:24.188
04. Arthur Pic – DAMS – 1:24.192
05. Sam Bird – ISR – 1:24.214
06. Nico Muller – Draco Racing – 1:24.312
07. Antonio Felix da Costa – Arden Caterham – 1:24.535
08. Jake Rosenzweig – ISR – 1:24.738
09. Kevin Korjus – Tech 1 Racing – 1:24.771
10. Lucas Foresti – DAMS – 1:24.810
11. Alexander Rossi – Arden Caterham – 1:24.823
12. Carlos Huertas – Fortec Motorsports – 1:24.982
13. Kevin Magnussen – Carlin – 1:25.111
14. Daniil Move – P1 Motorsport – 1:25.240
15. Andre Negrao – Draco Racing – 1:25.404
16. Walter Grubmuller – P1 Motorsport – 1:25.416
17. Cesar Ramos – Lotus – 1:25.566
18. Zoel Amberg – Pons Racing – 1:25.734
19. Nick Yelloly – Comtec Racing – 1:25.780
20. Vittorio Ghirelli – Comtec Racing – 1:25.844
21. Yann Cunha – Pons Racing – 1:25.966
22. Mikhail Aleshin – Team RFR – 1:26.022
23. Sergey Sirotkin – BVM Target – 1:26.076
24. Anton Nebylitskiy – Team RFR – 1:26.443
25. Will Stevens – Carlin – 1:26.710
26. Nicolay Martsenko – BVM Target – 1:26.772

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Porta il sigillo di Robin Frijns la prima pole-position nella storia del Moscow Raceway: il pilota olandese, capoclassifica a pari […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/wsr-140712-01.jpg Moscow Raceway, Qualifiche 1: Stoccata di Robin Frijns