Il Gran Premio d'Ungheria è stato molto duro per tutti, vista la difficoltà nei sorpassi e i vari incidenti avvenuti. Il Team Draco ha saputo però, anche in questo caso, ottenere dei buoni risultati, soprattutto in Gara 2 dove Pavlovic è salito sul secondo gradino del podio.

Milos Pavlovic (Pilota Draco Racing): "Per me la gara di Budapest è stata una delle più dure e complicate che ho dovuto affrontare da diverso tempo. Proprio per questo motivo sono soddisfatto del risultato. Sia io che la squadra abbiamo lottato duro per ottenerlo. Questo secondo posto è frutto del lavoro di squadra dove tutti hanno dato tutto quello che avevano. Ora penso già a Spa-Francorchamps".

Alvaro Barba (Pilota Draco Racing): "In gara 1 sono partito in prima fila ma non è stata una bella partenza. Ho perso una posizione e alla prima frenata un'altra ancora, poi la vettura di fronte a me ha frenato leggermente prima e l ho colpita, così ho volato finendo nel muro. Ho fatto solo 3 curve, non è stato un bel giorno per me. In gara 2 sono partito in ultima fila in griglia, pensavamo di fare il giro più veloce, ma quando ho iniziato la gara ho sorpassato varie vetture e nel mio secondo giro ero già 19°, così ho pensato fosse possibile finire a punti. Ma la fortuna non è stata dalla mia parte: una vettura si è girata di fronte a me, ho frenato ma altri piloti che erano dietro hanno cercato di sorpassarmi venendomi invece addosso danneggiando le gomme. Non sono quindi contento per me e per il Team, loro hanno fatto un buon lavoro e la mia auto è sempre in ottime condizioni. Spero che Spa sia un week-end perfetto".

Nella foto, Milos Pavlovic e Alvaro Barba (Draco Racing)


Stop&Go Communcation

Il Gran Premio d'Ungheria è stato molto duro per tutti, vista la difficoltà nei sorpassi e i vari incidenti avvenuti. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Barba%20e%20Pavlovic.jpg Le riflessioni post Hungaroring dei boys Draco