A Jerez è cominciata la “seconda vita” della Formula Renault 3.5, che nel 2016 prenderà il nome di Formula 3.5 V8.

Sul tracciato che ha consegnato agli archivi l’ultima gara della gestione francese i piloti convocati dai teams hanno potuto testare le vetture in vista di un possibile esordio. Tanti i volti nuovi, tra i quali si sono distinti Jack Aitken (Fortec) e Jake Hughes (Strakka), che sin dal primo giorno hanno fatto vedere buone cose al volante. Il più veloce della due giorni è stato Matthieu Vaxiviere col neonato Spirit of Race di Amato Ferrari, volto noto nelle competizioni GT, che ieri mattina ha stampato un ottimo 1’27’’331.

Day 1 – Yu Kanamaru su Pons apre la nuova era, dietro di lui Aitken e Vaxiviere. 4° e 5° le due Strakka di Hughes e Gustav Malja. In pomeriggio, invece, sale in cattedra Egor Ourdzhev (Arden), molto vicini Hughes, Vaxiviere, Aitken e l’ex GP3 Marvin Kirchhorfer (AVF).

Day 2 – Complice il clima mite, in mattinata Vaxiviere fa segnare il miglior rilievo cronometrico delle due sessioni, regolando le aspettative di Kanamaru, Matevos Isaakyan (Pons), Hughes e Louis Deletraz (Fortec). Nelle ultime tre ore a disposizione, infine, si impne Isaakyan, seguito da George Russel (Strakka), quest’oggi impegnato a Silverstone con la McLaren F1 del 2011, Alfonso Celis (AVF) e Egor Orudzhev (Arden). Kevin Jorg (Lotus) chiude la top5.

Il Circus ora si concederà qualche settimana per ricaricare le batterie in vista dei 3 giorni, dal 4 al 6 novembre, di prove collettive al Motorland di Aragon, dove dovrebbe iniziare anche la stagione 2016.

Classifiche complete in PDF


Stop&Go Communcation

A Jerez è cominciata la “seconda vita” della Formula Renault 3.5, che nel 2016 prenderà il nome di Formula 3.5 V8 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/10/F35v8_Jerez.png Jerez – Test, Report: Vaxiviere porta subito Spirit of Race davanti a tutti!